Libere 1 ad Abu Dhabi, Mclaren OK

di 02 novembre 2012, 11:34
Libere 1 ad Abu Dhabi, Mclaren OK

Finite le prime libere ad Abu Dhabi.

Mclaren (soprattutto Hamilton) in palla, poi Button a 3 decimi, Vettel, a 7 Alonso a un secondo pieno, Webber a un secondo e due, Schumacher a un secondo e quattro.. Decimo Raikkonen a due secondi e un decimo, undicesimo Massa a due secondi e tre.

Distacchi molto alti, sebbene siano libere.

Hanno girato parecchi terzi piloti. Bianchi (Force India), Ma (HRT), Van der Garde (Catheram), Bottas (Williams), Chilton (Marussia).

I tempi:

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:43.285 21
2 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:43.618 0.333 19
3 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:44.050 0.765 23
4 5 Fernando Alonso Ferrari 1:44.366 1.081 21
5 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:44.542 1.257 22
6 7 Michael Schumacher Mercedes 1:44.694 1.409 23
7 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:45.115 1.830 26
8 8 Nico Rosberg Mercedes 1:45.194 1.909 19
9 19 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:45.347 2.062 25
10 9 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:45.422 2.137 15
11 6 Felipe Massa Ferrari 1:45.567 2.282 24
12 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:45.587 2.302 20
13 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:45.722 2.437 20
14 10 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:45.743 2.458 20
15 11 Jules Bianchi Force India-Mercedes 1:45.769 2.484 22
16 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:45.811 2.526 22
17 16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:46.649 3.364 24
18 17 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:46.708 3.423 26
19 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:47.418 4.133 23
20 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1:47.891 4.606 21
21 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:48.354 5.069 22
22 25 Max Chilton Marussia-Cosworth 1:48.887 5.602 22
23 23 Qing Hua Ma HRT-Cosworth 1:50.487 7.202 20
24 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault No time 3

Fonte tempi: Formula1.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

10 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Eros74
    #1 Eros74 2 novembre, 2012, 14:07

    io avrei la strategia vincente per la ferrari....domenica massa si ferma a fare il pit appena prima di vettel e poi si incarta tra i muri del sottopassaggio uscita box... 😉

  2. R.Savoca
    #2 R.Savoca 2 novembre, 2012, 12:54

    Se la Ferrari non è competitiva, una McLaren in forma può aiutare a scombinare le carte.

    • Yoong
      Yoong 2 novembre, 2012, 13:47

      ma Alonso deve fare punti pesanti e tornare a vincere, non si può stare troppo a vedere alla finestra... Spero che questo venerdì sia servito per testare le nuove componenti.

    • GiuseppeRuff92
      GiuseppeRuff92 2 novembre, 2012, 14:39

      la Mclaren non aiuta, se fanno il pieno di punti addio secondo posto costruttori e anche Yoong ha ragione

      • R.Savoca
        R.Savoca 2 novembre, 2012, 15:00

        Ora come ora l'obiettivo non può essere il secondo posto nei costruttori. Ora come ora, in assenza di una macchina competitiva, si può solo sperare che le McLaren si inseriscano e facciano perdere più punti possibile a Vettel e meno possibile ad Alonso. L'inserimento della McLaren risulterebbe negativo solo se si rivelassero essere inferiori alle Red Bull e superiori alle rosse che probabilmente significherebbe Vettel primo-secondo e Alonso quarto-quinto e addio mondiale, anzi speranza di mondiale.

  3. Eros74
    #3 Eros74 2 novembre, 2012, 11:53

    resta l'incognita dei carichi di benzina, fino a sabato meglio non sbilanciarsi

  4. gio66
    #4 gio66 2 novembre, 2012, 11:48

    calma... le caramelle le danno solo alla fine...

    • Osrevinu
      Osrevinu 2 novembre, 2012, 18:04

      D'accordo Gio, ma la situazione (per la Ferrari ovviamente) a me sembra al limite del drammatico.

  5. Osrevinu
    #5 Osrevinu 2 novembre, 2012, 11:45

    Se la situazione resta questa, anche le speranze (ammesso di averne ancora) dei ferraristi/alonsiani possono terminare.

Solo gli utenti registrati possono commentare.