La Red Bull è soddisfatta dell'attuale coppia di piloti

di 24 aprile 2015, 11:30
La Red Bull è soddisfatta dell'attuale coppia di piloti

In Red Bull sono soddisfatti dell'attuale coppia di piloti, malgrado la partenza di Sebastian Vettel verso la Ferrari.

"È stato un rapporto che si è costruito negli anni [quello con Vettel - ndR] ma ciò non significa che siamo rimasti con niente. Daniel Ricciardo ha dimostrato di essere al suo stesso livello" ha affermato Helmut Marko. "Chiaramente, Sebastian era forte, ma Daniel ha saputo mostrare di non essere inferiore in termini di velocità".

Il quattro volte campione del mondo è stato sostituito dal giovane Daniil Kvyat, che ha avuto un inizio di campionato non proprio brillante e sereno.

"Sebastian aveva molta più esperienza" ha affermato Ricciardo "Ma Daniil ha imparato in fretta a capire gli aspetti tecnici. Credo abbia solo bisogno di un buon weekend, per mettere in mostra il suo potenziale. Stiamo lavorando insieme per aiutare il team".

Intanto, la Red Bull è al lavoro per cercare di migliorare i propri risultati nel Mondiale, ma c'è la consapevolezza che questa stagione sia già compromessa: "Abbiamo bisogno di lavorare tutti insieme per uscire da questa crisi" ha continuato Marko "Sappiamo che la stagione è compromessa, ora dobbiamo solo cercare di ottenere il massimo". E soprattutto, devono cercare di ottenere il massimo dai motori Renault: "Utilizzare un quinto motore, un sesto, ora è irrilevante" ha aggiunto "Sappiamo che a un certo punto avremo delle penalità, dobbiamo solo sperare che non succeda nel circuito peggiore possibile, per esempio Montecarlo".

"Abbiamo avuto problemi con il telaio, all'inizio, ma quello che ci sta veramente frenando ora è la mancanza di affidabilità al motore e la performance".

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.