Kobayashi: "Cercherò di correre per il team da qui alla fine della stagione"

di 05 settembre 2014, 15:33 2 visualizzazioni
Kobayashi: "Cercherò di correre per il team da qui alla fine della stagione"

Kamui Kobayashi non sembra essere contento delle ultime scelte del suo team, la Caterham, che lo ha sostituito a Spa con Andre Lotterer, e che, a quanto sembra, sta cercando di recuperare fondi facendo pagare i piloti "guest star" che vogliono correre per un weekend con il team. Questa pratica non sembra piacere molto al pilota titolare.

"Ho molte domande da fare ai miei superiori, ma questa è la situazione, al momento". "Mi è mancato molto correre a Spa, finalmente sono a Monza, ma non so cosa succederà da qui in avanti. Cercherò di correre da qui fino alla fine della stagione. Fortunatamente, questo weekend sono qua per correre, proverò a rimanere concentrato e sicuro di quello che faccio".

Il giapponese ha anche detto che i contratti, ora come ora, in F1 sono completamente inutili. "Ho un contratto fino a fine stagione, ma come sempre, la F1 non funziona con i contratti; quello che viene scritto in un contratto non è quasi mai veritiero e questo mondo si basa più sul business. La situazione non è proprio bella, ma questa è la F1".

A Kobayashi piacerebbe riuscire a rimanere nel team fino almeno al Gran Premio del Giappone, che si terrà a Suzuka il prossimo Ottobre: "Ho bisogno di correre a Suzuka, ci proverò con tutte le mie forze, non voglio rinunciare a quell'evento. Sono solo tre giorni, non sono molti - e manca solo un mese al Gran Premio, devo fare molto lavoro non solo in pista, ma soprattutto fuori dalla pista per poter correre a Suzuka".

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.