INDYCAR Rinviata ad oggi la Firestone 600

di 12 giugno 2016, 08:52
Indycar | Rinviata ad oggi la Firestone 600

La Firestone 600 che si sarebbe dovuta tenere questa notte al Texas Motor Speedway è stata rinviata alla giornata di oggi per via della pista bagnata: un improvviso e non previsto acquazzone ha scaricato un paio di centimetri di pioggia sull'impianto di Fort Worth poche ore del via costringendo gli organizzatori prima a ritardare la partenza e poi a spostarla definitivamente ad oggi. Ricordiamo che, per motivi di sicurezza, sugli ovali non si corre se la pista non è perfettamente asciutta.

La partenza della gara è prevista per le 1:15 pm ora locale, le 20:15 in Italia. Questo significa che le squadre dovranno ancora una volta ridefinire gli assetti, perché l'aria e la pista saranno molto più calde rispetto a quello che sarebbero state se la partenza fosse stata alle 19:50 locali, come inizialmente previsto.

Nonostante sia venuto a mancare lo spettacolo in pista, gli spettatori che ieri erano presenti al Texas Motor Speedway si sono comunque consolati con un contatto in prima persona coi piloti, che dopo aver ricevuto la notizia del rinvio definitivo della gara sono saliti sugli spalti per distribuire gadget e firmare autografi ai tifosi. Capofila dell'iniziativa è stato, manco a dirlo, James Hinchcliffe, seguito a ruota da Newgarden, Rahal, Carpenter, Muñoz, Rossi, Hunter-Reay, Daly e Bourdais. Uno spot meraviglioso per la Indycar, che è così riuscita a trasformare un flop "sportivo" in un successo mediatico.

L'appuntamento con la Indycar è quindi per le 20:15 di oggi. In pole position ci sarà Carlos Muñoz mentre al suo fianco partirà Scott Dixon. In seconda fila ci saranno Castroneves e Sato, in terza Newgarden e Pagenaud, in quarta Power e Kanaan, in quinta Rossi e Hinchcliffe.

Immagine di copertina da https://twitter.com/IndyCar


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.