Indycar, la pole va a Castroneves, paura per Kimball

di 23 agosto 2015, 10:10
Indycar, la pole va a Castroneves, paura per Kimball

Al Tricky Triangle di Pocono è stato Helio Castroneves a conquistare la pole position per la 500 Miglia di oggi, ultima prova su ovale del campionato Indycar 2015 prima del gran finale di Sonoma: il pilota brasiliano ha ottenuto la quarta partenza al palo della stagione, la 49ª della carriera, completando i due giri lanciati di qualifica alla media di 220.530 miglia orarie e precedendo i suoi compagni di squadra Simon Pagenaud e Will Power, che hanno pagato rispettivamente due e cinque centesimi.

Molto peggio è andata al quarto pilota di Penske, il leader del campionato Juan Pablo Montoya, vittima di un grave problema di sottosterzo all'ingresso della curva 1 nel corso del suo primo giro lanciato che l'ha costretto ad alzare il piede. È stato viceversa autore di una buona qualifica Graham Rahal, che oggi partirà dalla quinta posizione alle spalle di Josef Newgarden; il pilota dell'Ohio è stato il primo tra quelli motorizzati Honda e ha preceduto la tripletta Muñoz/Wilson/Hunter-Reay della Andretti Autosport, con Sato e Bourdais a chiudere la top-10.

Qualifiche difficili per il team Ganassi, che con Dixon e Kanaan non ha potuto far meglio dell'11° e 12° posto a circa sei decimi da Castroneves; ancora peggio è andata al rookie Sage Karam, solo 20°, e soprattutto a Charlie Kimball, il più veloce nelle libere della mattinata: il pilota californiano ha perso il controllo della sua vettura #83 nella curva 3 andando a sbattere contro le barriere di protezione; come accaduto varie volte ad Indianapolis, la macchina si è sollevata con la parte posteriore andando a colpire uno dei paletti esterni a protezione della pista, ma fortunatamente in questo caso non c'è stato decollo; Kimball è rimasto illeso, ma naturalmente non ha potuto completare il suo tentativo di qualifica e oggi sarà costretto a scattare dall'ultima fila.

Tra le delusioni della giornata, oltre a Montoya, ci sono Ed Carpenter e Marco Andretti, che oggi scatteranno solamente dall'ultima fila; buona prestazione invece per il team Coyne, che con Vautier e Pippa Mann ha conquistato la 13ª e 17ª posizione sullo schieramento di partenza.

Al termine delle qualifiche si è svolto un ulteriore turno di prove libere per mettere a punto gli ultimi settaggi in vista della gara di oggi: Castroneves e Pagenaud si sono confermati in prima e seconda posizione, col brasiliano che ha preceduto il francese di 15 millesimi; terzo Newgarden davanti a Kanaan, Sato, Power e Dixon; nono tempo per Montoya, a quasi tre decimi da Castroneves, 12° per Rahal.

Questi i tempi delle qualifiche e dell'ultimo turno di libere: la 500 Miglia di Pocono prenderà il via stasera, quando in Italia saranno le 20:35; è prevista la trasmissione in diretta della gara su Sky Sport 3 con collegamento alle 20:30.

 Indy15Q

Indy15 <b>FP2</b>

Immagine di copertina da indycar.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.