INDYCAR Dixon primo nelle libere in Texas

Prove rinviate per pioggia, le qualifiche inizieranno alle 22:15 di 09 giugno 2017, 21:47
Indycar | Dixon primo nelle libere in Texas

L'unico turno di prove libere che precede le qualifiche per la 600 km del Texas si è concluso col miglior tempo di Scott Dixon che, col tempo di 23.2027 secondi, ha preceduto di 16 centesimi Charlie Kimball e di 22 Alexander Rossi. La supremazia Honda in queste prove non si ferma qui, dato che alle spalle dei primi tre troviamo Graham Rahal, Marco Andretti e Takuma Sato, a riprova dell'eccellente stato di forma delle vetture equipaggiate con motore giapponese su speedways e superspeedways.

Chevrolet, per contro, conferma le difficoltà incontrate ad Indianapolis e piazza solamente tre vetture nella top-10, con Carpenter settimo, Power ottavo e Newgarden decimo; in mezzo a loro si è inserito Tony Kanaan con la #10 del team Ganassi. Più indietro le altre due Penske, con Pagenaud 12° e Castroneves 13°.

 

Buono il rientro in Indycar di Tristan Vautier, che con la #18 del team Coyne ha chiuso le prove al 16° posto con un vantaggio di 4 centesimi nei confronti di Ed Jones, suo compagno di squadra. 21ª posizione per Gabby Chaves, che disputa per il team Harding la seconda delle tre gare previste sul programma di questa stagione.

A livello di tempi sul giro, le modifiche apportate al Texas Motor Speedway e le nuove gomme portate dalla Firestone hanno permesso di abbassare di quasi un secondo i tempi rispetto alla passata stagione: nel 2016, infatti, il miglior giro era stato ottenuto da Josef Newgarden in 24.1147 durante il suo primo giro di qualifica, mentre nelle libere di oggi Dixon ha girato in 23.2027, alla media di 223.422 miglia orarie.

Il turno di prove è stato posticipato di un paio d'ore rispetto al programma a causa di un'acquazzone caduto sulla pista in mattinata; fortunatamente, il rischio di pioggia sembra essere scongiurato per il resto del weekend.

La sessione si è svolta regolarmente senza alcun incidente di rilievo: le prove sono state sospese solamente in un paio di occasioni per verificare lo stato della pista.

L'appuntamento con le qualifiche è per le 22:15, un'ora dopo rispetto a quanto originariamente preventivato.

Questi i tempi delle libere

Immagine di copertina da https://twitter.com/autosport


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE