INDYCAR Dixon il più veloce nelle FP3

Il neozelandese si candida come il favorito alla conquista della pole di 02 settembre 2017, 18:37
Indycar | Dixon il più veloce nelle FP3

L'ultima sessione di prove libere prima delle qualifiche del Gran Premio di Watkins Glen si è conclusa col miglior tempo di Scott Dixon, che ha percorso le 3,37 miglia del circuito dello stato di New York in 1:22.6441. Il neozelandese ha così ripetuto il risultato ottenuto ieri durante le FP2, risultando più lento rispetto a quel riferimento per meno di tre centesimi, e si candida di diritto come il favorito alla conquista della pole su una pista dove è sempre andato fortissimo.

Alle spalle di Dixon, con un ritardo di due centesimi, si è piazzato Alexander Rossi, fresco di rinnovo di contratto col team Andretti per le prossime due stagioni. Più staccato Ryan Hunter-Reay, terzo, a quattro decimi dalla prestazione di Scott Dixon. Quarto tempo per Helio Castroneves, con la prima Penske e la prima Chevy, davanti ad un ottimo Sebastien Bourdais, finito in testacoda a pochi secondi dal termine delle prove.

Sesta e settima posizione per Sato e Rahal che nel prossimo campionato saranno compagni di squadra e che precedono il leader del campionato, Josef Newgarden, più lento di oltre sette decimi rispetto a Dixon. A otto decimi troviamo invece Simon Pagenaud, nono, davanti a Charlie Kimball. Sedicesimo tempo per Will Power, che non è riuscito a mettere assieme il giro buono ma che, dall'aggregato dei suoi migliori parziali, risulta essere in linea con i suoi compagni di squadra.

19° tempo per Jack Harvey, alla sua prima gara su un circuito stradale in Indycar in sostituzione di Mikhail Aleshin sulla #7 del team Schmidt-Peterson Motorsports. Anche nelle due sessioni di ieri l'inglese aveva ottenuto risultati simili, avendo chiuso in 20ª posizione le FP1 e in 18ª le FP2.

L'appuntamento con le qualifiche è per le 21. Questi i tempi delle FP3

Immagine di copertina da indycar.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.