INDYCAR Castroneves prossimo all'addio alla Indycar

Per lui si prospetta un futuro nel campionato IMSA con Montoya di 09 luglio 2017, 09:30
Indycar | Castroneves prossimo all'addio alla Indycar

Dopo oltre 20 anni di carriera e quasi 350 gare, la carriera di Helio Castroneves in Indycar sembra essere giunta al capolinea: stando a quanto riporta racer.com, il Team Penske ha deciso di impiegare il pilota brasiliano nel suo nuovo programma all'interno del campionato IMSA, cui verrà dato il via l'anno prossimo grazie al supporto di Honda.

Una mezza conferma in tal senso è arrivata ieri mattina da Tim Cindric, presidente di Penske Performance: "Sembra che il programma coi prototipi (con Honda, nda) stia per andare in porto e siamo vicini a finalizzarlo, ma per quanto riguarda i piloti direi che non c'è ancora nulla di stabilito".

Questa sera Castroneves prenderà parte alla sua gara numero 338 in Indycar, la 299ª per il Team Penske con cui ha conquistato 29 vittorie (3 delle quali alla Indy 500) e 50 pole position; in questi 20 anni di carriera Helio è arrivato per ben 4 volte in seconda posizione in campionato, senza però mai riuscire a vincerlo.

Il brasiliano, dal canto suo, ha affermato di essere intenzionato a proseguire in Indycar, riconoscendo tuttavia che la decisione non è nelle sue mani: "Ho sentito alcuni rumours, ma non ho ancora parlato con Roger: l'unica cosa che so è che l'anno prossimo avrò un lavoro e che sarà col Team Penske. Voglio rimanere in Indycar e farò il possibile in tal senso, ma ovviamente la decisione finale non dipende da me. Farò di tutto per vincere il campionato e rendere la scelta difficile per la squadra, ma comunque vada sarà in una buona posizione"

Castroneves è in predicato di affiancare un altro ex pilota della Penske, che ha abbandonato la Indycar al termine della passata stagione: Juan Pablo Montoya.

Per quanto riguarda il programma Indycar della squadra, al momento lo scenario più plausibile vede tre vetture impiegate a tempo pieno (per Pagenaud, Power e Newgarden) cui se ne aggiungeranno altre due per Montoya e Castroneves in occasione della 500 Miglia di Indianapolis.

 

Immagine di copertina da https://twitter.com/h3lio


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.