Indycar 2015, dominio Ganassi nelle libere in Iowa

di 18 luglio 2015, 09:45
Indycar 2015, dominio Ganassi nelle libere in Iowa

Il tredicesimo appuntamento stagionale del campionato Indycar 2015 si è aperto con il dominio delle vetture di Chip Ganassi nei due turni di prove libere per la Iowa Corn 300 disputatesi tra la tarda serata di ieri e la notte scorsa. Sulla falsariga dell'andamento della gara dello scorso anno, dove Kanaan e Dixon avevano fatto il bello e il cattivo tempo prima di venire beffati in extremis da Ryan Hunter-Reay e Josef Newgarden a causa di un'errata scelta strategica, sono stati proprio i due piloti delle vetture #10 e #9 ad occupare le prime due posizioni al termine sia delle libere-1 che delle libere-2.

Il miglior tempo di giornata è stato quello del brasiliano, che con pista più gommata e la temperatura più bassa ha percorso le 0,875 miglia dell'ovale di Newton, il più corto del campionato, in 17.7544 con appena 4 millesimi di vantaggio sul compagno di squadra. Decisamente più staccato il primo degli inseguitori, Will Power, che ha pagato a Kanaan 37 centesimi di secondo; alle spalle dell'australiano troviamo due dei suoi tre compagni di squadra, con Pagenaud quarto a 47 centesimi e Montoya quinto a 79; sesto Charlie Kimball con la terza vettura di Ganassi davanti a Bourdais, Castroneves, Carpenter, Karam e Newgarden, a completare una top-11 interamente marchiata Chevrolet.

Per trovare la prima vettura Honda bisogna scendere fino alla 12ª posizione occupata da Ryan Hunter-Reay, che a Newton ha già vinto nel 2012 e nel 2014 e che nelle prove libere del primo pomeriggio aveva ottenuto il terzo tempo alle spalle di Kanaan e Dixon. Con Wilson 13° e Marco Andretti 14°, la squadra di Michael Andretti si è proposta come quella più in forma tra quelle a motore nipponico, ma ancora una volta il gap nei confronti delle vetture Chevy sembra essere troppo marcato per poter puntare al bersaglio grosso. Tra l'altro storicamente la Andretti Autosport è sempre andata benissimo su questo ovale, dove ha vinto ben 6 delle 8 gare disputate.

Non si segnalano particolari incidenti durante le prove libere, ma soltanto alcune neutralizzazioni per permettere ai commissari di pulire la pista da vari detriti persi dalle vetture.

Le vetture torneranno in pista oggi per le qualifiche e la gara: le prove inizieranno alle 15 locali, le 22 in Italia, col consueto format dei due giri lanciati per ogni pilota, mentre la bandiera verde per la Iowa Corn 300 verrà data alle 19:50 locali, le 2:50 in Italia. La diretta della corsa verrà garantita da Sky Sport 2 che si collegherà con la pista di Newton alle 2:45.

Questi i risultati delle libere-1 e delle libere-2.

Indy13 <b>FP1</b>

Indy13 <b>FP2</b>

Foto di copertina da indycar.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.