Indycar 2014, Castroneves in pole in gara-2 a Houston

di 29 giugno 2014, 20:05 4 visualizzazioni
Indycar 2014, Castroneves in pole in gara-2 a Houston

Helio Castroneves ha conquistato sul circuito cittadino di Houston la sua seconda pole position stagionale al termine di un turno di qualifiche combattuto fino all'ultimo secondo in cui per soli 26 millesimi ha avuto la meglio su Simon Pagenaud, che già ieri aveva conquistato la pole per gara 1. Al contrario di quanto accade normalmente, le prove di gara-2 si sono svolte in un unico turno, diviso in due gruppi, al posto dei consueti tre nei quali di solito si articolano le qualifiche; alla fine i due piloti più veloci in ciascuno dei due gruppi partiranno dalla prima fila, i secondi più veloci dalla seconda e così via, con la pole assegnata al pilota più veloce.

Al termine delle prove riservate al primo gruppo, di cui faceva parte anche Luca Filippi, il miglior tempo è stato ottenuto da Mikhail Aleshin che, in 1:00.2493, ha preceduto di 5 centesimi Graham Rahal e di quasi un decimo Justin Wilson; quarto tempo per Kanaan davanti a Sato e a Filippi, che con un colpo di reni finale è riuscito a portarsi al sesto posto precedendo Montoya, Andretti e Power.

I piloti del secondo gruppo hanno invece potuto usufruire di una pista più gommata e fin dai primi giri i tempi sono stati sensibilmente abbassati rispetto ai precedenti 10 minuti di prove. Nella prima metà del turno la leadership era stata conquistata da Simon Pagenaud, che per alcuni minuti aveva fatto pensare ad una prima fila monopolizzata dai piloti del team di Sam Schmidt, ma al momento di sparare le ultime cartucce è stato Helio Castroneves ad avere la meglio, battendo il francese per una manciata di centesimi e per poco più di un decimo Sebastien Bourdais.

Alla fine delle prove la differenza tra i piloti dei due gruppi è stata di oltre un secondo con il brasiliano del team Penske che ha fatto registrare la pole in 59.1702 contro l'1:00.2493 di Aleshin. Dalla seconda fila partiranno Pagenaud e Rahal mentre in terza ci saranno Bourdais e Wilson. Luca Filippi partirà invece dalla 12ª posizione al fianco di Scott Dixon e davanti a Carlos Huertas, il vincitore della gara di ieri.

Molto indietro i principali protagonisti del campionato, Castroneves a parte: Will Power e Ryan Hunter-Reay partiranno infatti rispettivamente dalla nona e undicesima fila; da segnalare infine la penalità inflitta a Josef Newgarden cui sono stati tolti i due migliori tempi per aver ostacolato un concorrente durante le qualifiche e che per questo partirà dalla 22ª posizione.

Questa la griglia di partenza di gara-2 che scatterà oggi alle 21:50 con diretta su Sky Sport 2

Pos. Pilota Motore Team Tempo
1 Helio Castroneves Chevrolet Penske 59.1702
2 Mikhail Aleshin Honda Schmidt 1:00.2493
3 Simon Pagenaud Honda Schmidt 59.1962
4 Graham Rahal Honda Rahal 1:00.2993
5 Sebastien Bourdais Chevrolet KV Racing 59.2863
6 Justin Wilson Honda Coyne 1:00.3369
7 James Hinchcliffe Honda Andretti 59.5133
8 Tony Kanaan Chevrolet Ganassi 1:00.4841
9 Carlos Muñoz Honda Andretti 59.6652
10 Takuma Sato Honda Foyt 1:00.5288
11 Scott Dixon Chevrolet Ganassi 59.7543
12 Luca Filippi Honda Rahal 1:00.7529
13 Carlos Huertas Honda Coyne 59.8052
14 Juan Pablo Montoya Chevrolet Penske 1:00.8328
15 Ryan Briscoe Chevrolet Ganassi 1:00.1384
16 Marco Andretti Honda Andretti 1:01.0311
17 Mike Conway Chevrolet Carpenter 1:00.1423
18 Will Power Chevrolet Penske 1:01.1423
19 Charlie Kimball Chevrolet Ganassi 1:00.1989
20 Sebastian Saavedra Chevrolet KV Racing 1:01.2876
21 Ryan Hunter-Reay Honda Andretti 1:00.2244
22 Josef Newgarden Honda Fisher 1:03.4769
23 Jack Hawksworth Honda Herta 1:00.5822

COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.