I team minori contro il FRIC

di 15 luglio 2014, 09:30 3 visualizzazioni
I team minori contro il FRIC

La diatriba tecnica della stagione 2014 ha per protagonista il sistema di sospensioni interconnesse FRIC, messo recentemente al bando dalla FIA, salvo poi valutare di rinviare la decisione al 2015. Tuttavia, per il rinvio, è necessario un accordo tra tutti i team e al momento l'accordo è stato raggiunto solo tra Mercedes, Red Bull, Ferrari, McLaren, Lotus e Williams. Dunque, i team minori quali Sauber, Marussia, Force India e Caterham (ci sarebbe anche la Toro Rosso, ma sarebbe singolare se si opponesse alla casa madre, ndr.) al momento non sembrano avere intenzione di accordarsi con gli altri ed è tutt'altro che chiaro cosa potrebbe accadere nel prossimo futuro. I team che adottano il famigerato sistema FRIC, tuttavia, hanno già iniziato a premunirsi durante i test di Silverstone, girandone sprovvisti.

A quanto si dice, una decisione (definitiva?) dovrebbe arrivare la prossima settimana.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.