Hulkenberg nega di voler abbandonare la Sauber dopo l'Ungheria

di 25 luglio 2013, 18:30 690 visualizzazioni
Hulkenberg nega di voler abbandonare la Sauber dopo l'Ungheria

Nico Hulkenberg rimarrà in Sauber, smentendo le voci che si erano diffuse su un suo possibile addio nei confronti della scuderia elvetica, a causa della difficoltà finanziarie di quest’ultima. Hulkenberg, che avrebbe ricevuto il pagamento di alcuni mesi di stipendio in ritardo,  è libero di sciogliere il contratto che lo lega al team in qualunque momento. Per questo era stato ipotizzato un suo abbandono, con la Sauber che avrebbe portato al debutto il terzo pilota Robin Frijns. L'olandese ha corso le prime gare della stagione in GP2, ma ora ha perso il volante per la mancanza di sostegno economico.

Hulkenberg, però, ha subito smentito queste voci: “ E’ tutta spazzatura” ha commentato “ tutta questa situazione mi fa ridere. L’ho visto sulla mia pagina twitter, dove ho letto una discussione fra alcune persone su questa vicenda e subito mi sono chiesto da dove fosse venuta fuori questa storia.

Per quanto riguarda il mio futuro” ha proseguito il tedesco “sto seguendo varie opzioni, e non ho ancora preso una decisione definitiva.




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.