Hülkenberg ammette che in Malesia correrà un po' 'alla cieca'

di 21 marzo 2013, 20:57 21 visualizzazioni
Hülkenberg ammette che in Malesia correrà un po' 'alla cieca'

Nico Hülkenberg è convinto che il weekend in Malesia non si presenti privo di difficoltà. Il pilota tedesco ha dovuto saltare la sua prima gara al volante della Sauber a causa di un problema di natura idraulica sulla sua vettura. Il team, poi, ha deciso di sostituire l’intero telaio per la gara di Sepang.

La qualifica a Melbourne è stata molto particolare con la Q1 sabato e il resto domenica mattina. Le condizioni erano molto difficili, con la pista prima bagnata e poi asciutta, ma certamente abbiamo avuto modo di imparare qualcosa da questa situazione. Purtroppo però non ho ancora avuto modo di compiere una gara con il team. Ma ora è il momento di concentrarci sula Malesia, l’Australia è alle spalle e sono molto motivato per questo fine settimana.

Tuttavia, Hülkenberg sa che non sarà così semplice: “Come posso esprimere un commento realistico se a Melbourne non ho neanche girato? Sarà un weekend un po’ al buio; realisticamente dovremmo essere nella top ten. Se prendiamo in esame i dati raccolti venerdì a Melbourne eravamo sullo stesso piano delle Force India, ma dato che non ho partecipato alla gara per rilasciare un commento valido dovrei leggere una sfera di cristallo. Aspettiamo e vediamo cosa accade..


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.