Hamilton non critica la Mclaren

di 06 giugno 2013, 18:00
Hamilton non critica la Mclaren

Lewis Hamilton si è rifiutato di unirsi ad altri ex piloti della Mclaren che hanno criticato il team inglese. Alcuni piloti tra cui Fernando Alonso e Juan Pablo Montoya hanno lasciato il team di Woking per problemi con la squadra, e non mancano occasione se interpellati a riguardo per lanciare " frecciate" poco piacevoli.

Al contrario Hamilton, passato dalla stessa Mclaren alla Mercedes non ha motivo per scagliarsi contro il suo ex team. " Non so quello che pensano le altre persone, ma io devo tutto alla Mclaren perchè se sono qui in F1 è merito loro"  ha dichiarato il campione del 2008 al giornale spagnolo " Marca".

Ho un ottimo rapporto con il team, sia con Whitmarsh che con Ron Dennis. Le voci che ci sono state su di noi nel 2012 non sono vere. La Mclaren è uno dei team più grandi della storia, ma ho scelto di venire in Mercedes perchè io qui voglio fare la storia".

Inoltre Hamilton ha detto che quando si ritirerà smetterà con ogni competizione e andrà in " pensione". "Credo che quando mi ritirerò mi dedicherò alla mia famiglia e al mio cane" ha concluso Lewis sorridendo.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. AleMans
    #1 AleMans 6 giugno, 2013, 20:26

    E' fissato col cane 😀

Solo gli utenti registrati possono commentare.