Hamilton: la McLaren ha ancora parte del mio cuore

di 11 settembre 2015, 09:30
Hamilton: la McLaren ha ancora parte del mio cuore

Lewis Hamilton ha parlato della situazione della McLaren, il suo ex-team, durante lo scorso weekend a Monza.

"È un team che ha ancora una grossa parte del mio cuore. E vederli soffrire così, sapendo quanto competitivi e quanto di successo siano stati nel corso della loro storia... Non è facile. Quando li vedo in fondo, assieme alle Manor, mi sento male".

"[Alonso e Button - NdR] sono due grandi piloti con cui al momento non sto lottando, ma spero che questo cambi molto presto".

Al pilota inglese della Mercedes è stato anche chiesto se, secondo lui, nel 2016 la McLaren potrà tornare a essere competitiva: "Mai dire mai, ma non penso".

 

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.