Gran Premio d'Ungheria 2015: ANTEPRIMA

di 19 luglio 2015, 21:15 135 visualizzazioni
Gran Premio d'Ungheria 2015: ANTEPRIMA

31° GRAN PREMIO D'UNGHERIA - HUNGARORING (Budapest)
Round 10/19 - 24/25/26 Luglio 2015
927° Gran Premio


hungary_flag

La Formula 1 fa tappa a Budapest per il Gran Premio d'Ungheria, decima tappa del mondiale 2015. Il Gran Premio d'Ungheria si disputa sul circuito dell'Hungaroring alla periferia della capitale magiara.

Il mondo della Formula 1 arriva in Ungheria sconvolto dalla notizia, giunta nella mattinata di sabato scorso, della morte di Jules Bianchi. Il pilota francese è spirato all'ospedale di Nizza dove si trovava in coma dallo scorso ottobre, quando a Suzuka fu vittima di un terribile incidente mentre era al volante della sua Marussia. La Formula 1 torna a fare i conti con la morte a 21 anni di distanza dalla tragica dipartita di Ayrton Senna e Roland Ratzenberger durante il weekend di Imola del 1994. Ci uniamo sentitamente al dolore della famiglia.

L'Ungheria entrò a far parte del bel mondo della Formula 1 nel 1986, divenendo così il primo paese situato oltre la cortina di ferro ad ospitare una gara valida per il campionato del mondo. Tuttavia già nel 1936 a Budapest, nel parco Nepliget, in centro città, si disputò un Gran Premio che fu vinto dall'asso italiano Tazio Nuvolari. Tuttavia a seguito dell'isolamento che i paesi del blocco comunista subivano si dovettero aspettare ben quarant'anni prima di rivedere delle vetture sfrecciare in terra magiara. L'intenzione originaria della FIA era quella di disputare una gara a Mosca ma successivamente fu scelta l'Ungheria e per l'occasione si realizzò appositamente l'attuale tracciato.

LEGGI LA STORIA DEL GRAN PREMIO D'UNGHERIA

Il tracciato sorge a Mogyorod, una piccola cittadina di circa 6.000 abitanti situata 25 km a nord-est di Budapest. Il tracciato, battezzato Hungaroring, si caratterizza per l'estrema tortuosità e per la sede stradale molto stretta. L'ex campione del mondo Hakkinen qualche anno fa lo definì un "Monte Carlo senza le case e i marciapiedi". Il circuito non ha mai subito modifiche di rilievo fino al 2003, quando il rettilineo principale fu allungato di circa 300 metri e fu modificata la terzultima curva allungando anche in quella zona il tracciato. Si tratta di una pista più da kart che da Formula 1: curve molto strette e continui cambi di direzione, soprattutto nel secondo settore.

I sorpassi sono quasi proibitivi e partire nelle prime posizioni è fondamentale, a meno di non sperare in condizioni meteo incerte. La pioggia tuttavia ha fatto la sua comparsa in Ungheria solo tre volte: nel 2006, nel 2011 e lo scorso anno. Particolare attenzione all'aderenza, pessima il primo giorno di prove e leggermente migliore durante la gara, ma comunque precaria a causa del vento che spira con intensità e lascia sul tracciato sempre un velo di polvere.

L'Hungaroring fu utilizzato anche dalla Superbike dal 1988 al 1990 e in due occasioni dal Motomondiale, nel 1990 e nel 1992. Detengono il record di successi su questo circuito Michael Schumacher e Lewis Hamilton con quattro vittorie. Tra l'altro proprio qui a Budapest Schumacher si laureò campione del mondo per la quarta volta nel 2001.

LEGGI LA DESCRIZIONE DEL CIRCUITO DI BUDAPEST

Al termine del Gran Premio d'Ungheria il circus si prenderà un pausa per le vacanze e tornerà a farci compagnia dopo circa un mese: il 23 Agosto per il Gran Premio del Belgio sulla mitica pista di Spa.

INFO CIRCUITO

Lunghezza del circuito: 4,381 km
Giri da percorrere: 70
Distanza totale: 306,630 km
Numero di curve: 14
Senso di marcia: orario
Mescole Pirelli: soffice/media
Primo Gran Premio: 1986
Apertura farfalla: 58% della percorrenza

RECORD

Giro gara: 1:19.071 - M Schumacher - Ferrari - 2004
Distanza: 1h35:26.131 - M Schumacher - Ferrari - 2004
Vittorie pilota: 4 - L Hamilton, M Schumacher
Vittorie team: 11 - McLaren
Pole pilota: 7 - M Schumacher
Pole team: 8 - McLaren
Km in testa pilota: 1.218 - M Schumacher
Km in testa team: 3.023 - McLaren
Migliori giri pilota: 4 - M Schumacher
Migliori giri team: 9 - Williams
Podi pilota: 7 - K Raikkonen, M Schumacher, A Senna
Podi team: 22 - McLaren

ALBO D'ORO

Year Circuit Date Winning Driver Team Laps
32 2017 Hungaroring 30 luglio 2017 Germania Sebastian Vettel Italia Ferrari 70
31 2016 Hungaroring 24 luglio Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 70
30 2015 Hungaroring 26 Luglio Germania Sebastian Vettel Italia Ferrari 69
29 2014 Hungaroring 27 Luglio Australia Daniel Ricciardo Austria Red Bull 70
28 2013 Hungaroring 28 Luglio Regno Unito Lewis Hamilton Germania Mercedes 70
27 2012 Hungaroring 29 Luglio Regno Unito Lewis Hamilton Regno Unito McLaren 69
26 2011 Hungaroring 31 Luglio Regno Unito Jenson Button Regno Unito McLaren 70
25 2010 Hungaroring 1 Aug Australia Mark Webber Austria Red Bull 70
24 2009 Hungaroring 26 Luglio Regno Unito Lewis Hamilton Regno Unito McLaren 70
23 2008 Hungaroring 3 Agosto Finlandia Heikki Kovalainen Regno Unito McLaren 70
22 2007 Hungaroring 5 Agosto Regno Unito Lewis Hamilton Regno Unito McLaren 70
21 2006 Hungaroring 6 Agosto Regno Unito Jenson Button Giappone Honda 70
20 2005 Hungaroring 31 Luglio Finlandia Kimi Räikkönen Regno Unito McLaren 70
19 2004 Hungaroring 15 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 70
18 2003 Hungaroring 24 Agosto Spagna Fernando Alonso Francia Renault 70
17 2002 Hungaroring 18 Agosto Brasile Rubens Barrichello Italia Ferrari 77
16 2001 Hungaroring 19 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 77
15 2000 Hungaroring 13 Agosto Finlandia Mika Häkkinen Regno Unito McLaren 77
14 1999 Hungaroring 15 Agosto Finlandia Mika Häkkinen Regno Unito McLaren 77
13 1998 Hungaroring 16 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Ferrari 77
12 1997 Hungaroring 10 Agosto Canada Jacques Villeneuve Regno Unito Williams 77
11 1996 Hungaroring 11 Agosto Canada Jacques Villeneuve Regno Unito Williams 77
10 1995 Hungaroring 13 Agosto Regno Unito Damon Hill Regno Unito Williams 77
9 1994 Hungaroring 14 Agosto Germania Michael Schumacher Italia Benetton 77
8 1993 Hungaroring 15 Agosto Regno Unito Damon Hill Regno Unito Williams 77
7 1992 Hungaroring 16 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 77
6 1991 Hungaroring 11 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 77
5 1990 Hungaroring 12 Agosto Belgio Thierry Boutsen Regno Unito Williams 77
4 1989 Hungaroring 13 Agosto Regno Unito Nigel Mansell Italia Ferrari 77
3 1988 Hungaroring 7 Agosto Brasile Ayrton Senna Regno Unito McLaren 76
2 1987 Hungaroring 9 Agosto Brasile Nelson Piquet Regno Unito Williams 76
1 1986 Hungaroring 10 Agosto Brasile Nelson Piquet Regno Unito Williams 76

Tutti i Risultati del GP d'Ungheria

ORARI DEL GRAN PREMIO D'UNGHERIA

Venerdì 24 Luglio
10:00-11:30 Prove Libere 1 - Sky Sport F1/Rai Sport 1
14:00-15:30 Prove Libere 2 - Sky Sport F1/Rai Sport 1

Sabato 25 Luglio
11:00-12:00 Prove Libere 3 - Sky Sport F1/Rai Sport 1
14:00-15:00 Qualifiche - Sky Sport F1/Rai Due

Domenica 26 Luglio
14:00 Gara - Sky Sport F1/Rai Uno

Vi ricordiamo che avete tempo fino a giovedì sera per inserire i vostri pronostici nel nostro "FantaPronostici" per il GP d'Austria.

Per i testi, anteprima a cura di Domenico Della Valle. Riassunto storico a cura di Francesco Ferrandino. Mappa circuito a cura di Francesco Ferraro. Impaginazione a cura di Alessandro Secchi.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.