GP3, Abu Dhabi: Kvyat in pole, Regalia è solo decimo

di 02 novembre 2013, 08:10 79 visualizzazioni
GP3, Abu Dhabi: Kvyat in pole, Regalia è solo decimo

Sorride a Daniil Kvyat l'esito della sessione di qualificazione per Gara-1 di Abu Dhabi della GP3: il russo, futuro pilota della Toro Rosso nel 2014, ha conquistato la pole position sul circuito di Yas Marina con il tempo di 1:55.473, precedendo di quasi tre decimi Nick Yelloly e di oltre tre decimi Kevin Korjus, mentre il leader della classifica, Facundo Regalia, che ha in Kvyat il suo principale avversario, è rimasto ad oltre un secondo di distacco; il pilota argentino partirà dalla decima posizione sullo schieramento, in quinta fila, e dovrà per forza di cose fare una gara d'attacco per impedire al rivale di prendere il largo nella classifica del campionato.

Con la pole Kvyat, che si era presentato ad Abu Dhabi con 7 punti di ritardo sul rivale, ha già dimezzato il suo svantaggio, in virtù dei 4 punti che vengono assegnati ad ogni weekend all'autore della pole position, ed è ora a sole tre lunghezze dal vertice della classifica. Le prove di qualificazione sembrano invece aver escluso dalla lotta per il titolo gli altri 4 piloti arrivati all'ultimo appuntamento stagionale con ancora qualche possibilità di giocarsi il campionato: detto di Korjus, terzo, Conor Daly si è qualificato in settima posizione, Harvey in quinta e Tio Ellinas solamente in dodicesima, a quasi un secondo e mezzo da Kvyat.

Data l'assenza di Fumanelli, sostituito dall'irlandese Robert Cregan, l'unico pilota italiano impegnato ad Abu Dhabi è Giovanni Venturini, che ha completato le prove in undicesima posizione, subito dietro a Regalia, a 1.2" da Kvyat; il sanmarinese Zonzini si è invece qualificato diciassettesimo a quasi due secondi dal russo della Arden. Da segnalare infine la prestazione di Dean Stoneman: il pilota inglese, campione di Formula 2 nel 2010, è tornato a correre quest'anno nella Porsche Carrera Cup britannica dopo uno stop forzato di oltre due anni a causa di un tumore ad un testicolo e oggi è tornato al volante di una monoposto conquistando la nona posizione sullo schieramento di partenza, davanti allo stesso Regalia, a un secondo da Kvyat.

La gara prenderà il via alle 15:35 (ora italiana), dopo le qualifiche della Formula 1, con questo schieramento di partenza:

D.Kvyat MW Arden 1:55.473 N.Yelloly Carlin 1:55.753
K.Korjus Koiranen 1:55.785 A.Sims Carlin 1:56.221
J.Harvey ART 1:56.265 C.Sainz MW Arden 1:56.392
C.Daly ART 1:56.442 P.Niederhauser Jenzer 1:56.487
D.Stoneman Koiranen 1:56.560 F.Regalia ART 1:56.722
G.Venturini Trident 1:56.730 T.Ellinas Marussia Manor 1:56.928
J.Eriksson Status 1:57.057 R.Visoiu MW Arden 1:57.095
D.Zamparelli Marussia Manor 1:57.281 A.Fontana Jenzer 1:57.420
E.Zonzini Trident 1:57.445 P.Kujala Koiranen 1:57.667
L.Sà Silva Carlin 1:57.967 R.Cregan Trident 1:58.040
J.Webster Status 1:58.115 A.Fong Status 1:58.328
S.Gomez Jenzer 1:58.522 A.Powell Bamboo Engineering 1:58.553
R.Cullen Marussia Manor 1:58.804 C.Jorda Bamboo Engineering 1:59.400


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.