GP2 Spagna: Gasly conquista la prima pole della stagione

di 13 maggio 2016, 18:30
GP2 | Spagna: Gasly conquista la prima pole della stagione

La prima qualifica della GP2 2016 ha visto primeggiare Pierre Gasly, alla guida della Dallara gestita dal team Prema. Per la scuderia italiana, dunque, è esordio col botto grazie al pilota dello young programme Red Bull, giunto alla terza pole consecutiva considerando anche quelle conquistate a Sakhir ed Abu Dhabi al termine della scorsa stagione.

Il 20enne di Rouen ha ottenuto un tempo di 1:27.807, un secondo e mezzo più rapido rispetto alla pole position segnata l'anno scorso da Vandoorne e appena tre decimi più lento in confronto al record assoluto registrato da Romain Grosjean ormai sette anni fa. Segno, molto probabilmente, della competitività delle nuove coperture Pirelli riscontrata anche in Formula 1.

Ad oltre quattro decimi e mezzo dal poleman troviamo Norman Nato, anch'egli in prima fila con la Racing Engineering #3. Seconda fila tutta marchiata DAMS con Alexander Lynn e Nicholas Latifi, autore del quarto tempo.

In quinta posizione Sergey Sirotkin, mentre la più grossa sorpresa di giornata è giunta da Gustav Malja, sesto con la monoposto del team Rapax davanti ad Oliver Rowland.

Buona prova per gli italiani con Ghiotto, Giovinazzi e Marciello in fila indiana tra il decimo ed il dodicesimo posto, alle spalle di Artem Markelov.

Quindicesima piazza appannaggio di Sergio Canamasas, per l'occasione alla guida della Carlin #18 e posizionatosi proprio davanti al compagno di squadra Marvin Kirchhöfer. Deludente la prova di Mitch Evans, solo diciottesimo al debutto con il team di Adrián Campos.

Il primo semaforo verde della stagione è previsto per domani, alle ore 15:40.

Classifica:

gp2qualspa


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.