GP2 Sochi: Vandoorne da record nelle prove libere

di 09 ottobre 2015, 12:25
GP2 Sochi: Vandoorne da record nelle prove libere

Stoffel Vandoorne è partito col botto nel weekend di Sochi, che potrebbe consegnargli il titolo della GP2 Series con due round d'anticipo. Il belga della ART Grand Prix ha segnato il nuovo record del tracciato russo in 1:45.326, poco meno di un decimo più veloce della pole registrata l'anno scorso dallo stesso pilota di Kortrijk. Il vantaggio di Vandoorne in classifica generale è di 108 lunghezze su Alexander Rossi e potrà pertanto perderne fino a undici nel Gran Premio di Russia per aggiudicarsi l'alloro.

Ben sette decimi separano il capoclassifica e Arthur Pic, che proprio dodici mesi fa realizzò lo stesso tempo al millesimo dello young driver McLaren in qualifica. Il francese del team Campos precede il compagno di squadra Rio Haryanto di sette centesimi.

Distacchi molto più ampi rispetto a quanto solitamente si vede nella categoria cadetta: sono appena sette i piloti ad essere rientrati nel secondo del leader. A più di otto decimi c'è Mitch Evans, in quarta posizione davanti alle DAMS di Lynn e Gasly, poi Sirotkin e Alexander Rossi, solo ottavo. Nona posizione invece per Raffaele Marciello e la sua Dallara del team Trident.

La novità più interessante della gara di Sochi è rappresentata da Dean Stoneman: il britannico in orbita Red Bull debutta nella categoria cadetta dopo una carriera difficile, segnata da un cancro ai testicoli riscontrato ad inizio 2011 subito successivamente al titolo di Formula 2 vinto l'anno prima (peraltro ai danni del campione GP2 in carica, Jolyon Palmer). In questa stagione, Stoneman gareggia nella Formula Renault 3.5, dove ad un round dalla conclusione occupa il terzo posto in classifica generale. Diciannovesimo posto per lui, che sostituisce Leal all'interno del team Carlin.

La squadra britannica riporta in pista anche Sean Gelael, che proprio a causa di una coincidenza con la Formula Renault aveva saltato Monza. Riprende il suo seggiolino anche Nathanaël Berthon (Team Lazarus) dopo avere "preferito" l'European Le Mans Series che nel weekend di Monza correva a Le Castellet.

Le qualifiche si svolgeranno a partire dalle ore 15:00, in diretta su SkySport F1.

Così nelle prove libere:

gp2fp1


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.