GP2, Bahrain: Leimer domina le qualifiche a Sakhir

di 19 aprile 2013, 18:20
GP2, Bahrain: Leimer domina le qualifiche a Sakhir

Fabio Leimer ha conquistato la pole position per Gara-1 dell'appuntamento del Bahrain della GP2, seconda prova del campionato, con quasi un secondo di vantaggio sui suoi diretti inseguitori. Come già accaduto durante le prove libere, chiuse al vertice con 1.060" di vantaggio su Bird, il ritmo tenuto dallo svizzero in qualifica è stato assolutamente irraggiungibile per i suoi avversari; il pilota della Racing Engineering ha fatto segnare uno stratosferico 1:40.044 al suo primo giro lanciato della sessione, tempo che non sarebbe stato battuto da nessun'altro nel resto della sessione, seguito da un altrettanto buon 1:40.229, ottenuto al secondo tentativo con le stesse gomme dopo aver percorso un giro a bassa andatura. Col suo secondo set di gomme morbide, Leimer ha abbassato di oltre 6 decimi il tempo ottenuto in precedenza portandosi sull'1:39.427, tempo inferiore di quasi 2 secondi rispetto a quello con cui Valsecchi l'anno scorso aveva conquistato la pole.Marcus Ericsson (DAMS) è stato l'unico pilota a contenere il distacco da Leimer al di sotto del secondo, piazzandosi a 0.993" dallo svizzero; dietro a lui si sono piazzati Felipe Nasr (Carlin), che continua a mostrare un ottimo stato di forma dopo il buon avvio del campionato in Malesia, Stefano Coletti (Rapax), leader del campionato, e Tom Dillmann (Russian Time), che proprio alla fine della sessione è riuscito a strappare, per soli 15 millesimi, la quinta posizione a Stephane Richelmi (DAMS), che partirà così sesto. Il pilota francese è stato l'unico l'anno scorso in grado di spezzare il dominio di Valsecchi a Sakhir, avendo vinto Gara-2 nel secondo dei due appuntamenti corsi dalla GP2 sulla pista araba.In quarta fila si schiereranno un ottimo Alexander Rossi (Caterham), che fa il suo ritorno nel campionato al posto del cinese Ma, e il campione in carica della AutoGP, Adrian Quaife-Hobbs (MP Motorsport), mentre in quinta fila ci saranno Sam Bird (Russian Time) e il debuttante Robin Frijns (Hilmer), campione in carica della Formula Renault 3.5 che ha preso il posto di Conor Daly. In undicesima posizione si è qualificato James Calado (ART), uno dei favoriti per la vittoria finale del campionato, che però partirà 21° in virtù della penalità inflittagli dai commissari dopo l'incidente che l'ha visto coinvolto al primo giro di Gara-2 a Sepang.

Jolyon Palmer (Carlin), autore di numerosi sorpassi durante le due gare in Malesia, si ha chiuso le qualifiche in 13ª posizione, mentre Mitch Evans (Arden), campione in carica della GP3, si è piazzato in 18°, in mezzo ai due italiani, Kevin Giovesi (Lazarus) e Kevin Ceccon (Trident), chedomani si schiereranno quindi in in 16ª e 18ª posizione, tenendo conto della penalità inflitta a Calado.

Tolto Leimer, che è riuscito ad imprimere un ritmo tutto suo durante la giornata di oggi, è interessante notare come dal secondo (Ericsson) al 19° (Ceccon) ci siano solamente 8 decimi di differenza; si preannunciano quindi due gare molto tirate sul circuito di Sakhir, che verranno trasmesse in esclusiva da Sky Sport F1 HD.

Il collegamento per Gara-1 inizierà domani alle 14:40, mentre Gara-2 verrà trasmessa domenica a partire dalle 9:45.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. Joblack
    #1 Joblack 20 aprile, 2013, 11:54

    La RB di Vettel più veloce di un pelino con le morbide, anche se x il traffico ha dovuto abortire ultimo stint, ma aveva già accumulato 1 decimi di vantaggio su Alonso nei primi 2 stint.
    Ma di sicuro Alo e la sua Ferrari saranno in prima fila e quello che più conta non è la pole position ma il passo di gare, e lì la Ferrari è messa bene.
    Vediamo alle 13 come va a finire con le qualifiche e poi domani si potrebbe assistere ad una buona gara con podio x la Ferrari.
    Massa si è un pò perso a causa del traffico in pista ma l'ho visto guidare bene dal camera car di sky e credo che questa pista gli piaccia e di adatti al suo stile di guida.
    Per la pole vedo oltre alle 2 RB anche Raikonnen e la Lotus.
    Mercedes benino con Rosberg ma guasto grave in rettilineo x Hamilton con sospensione posteriore sinistra spezzata.
    McL incolore.

Solo gli utenti registrati possono commentare.