GP2 Austria: seconda pole per Sirotkin, Giovinazzi in prima fila

di 01 luglio 2016, 16:49 112 visualizzazioni
GP2 | Austria: seconda pole per Sirotkin, Giovinazzi in prima fila

Pole sul filo di lana per la GP2 al Red Bull Ring, con Sergey Sirotkin che ha preceduto Antonio Giovinazzi per appena sei millesimi di secondo. Il russo del team ART ha replicato la prima piazza ottenuta a Montecarlo, nella speranza che la prima manche non si concluda come quella del Principato di un mese fa, segnando anche il nuovo record della pista in 1:13.663.

Dopo la pole di Baku e il primo tempo ottenuto nelle libere mattutine, per Giovinazzi è arrivata un'altra prima fila, a conferma del suo eccellente periodo di forma. Alle sue spalle si è piazzata la seconda Prema, quella di Pierre Gasly, rallentato da Nicholas Latifi mentre stava percorrendo un potenziale giro da prima posizione.

Ottima anche la prova di Luca Ghiotto, quarto sul circuito che l'anno scorso lo ha visto per la prima volta vincitore in GP3. In terza fila le due vetture del team Russian Time, con il leader del campionato Artem Markelov di nuovo davanti a Raffaele Marciello.

Settimo Oliver Rowland davanti ad Alexander Lynn, poi Norman Nato e Mitch Evans. Undicesima piazza a sorpresa per Nabil Jeffri e la Arden #24, mentre il rientrante René Binder, sostituto di Matsushita, è sedicesimo con la vettura del team ART. L'austriaco ha preceduto proprio Latifi, che potrebbe ricevere una penalità per il suddetto episodio che lo ha visto coinvolto assieme a Gasly.

Ventunesima e penultima posizione per Jimmy Eriksson, penalizzato però di tre posizioni per l'incidente causato dallo svedese a Baku ai danni di Jordan King. Il pilota del team Arden, quindi, domani partirà anche alle spalle di Armand.

Semaforo verde di gara-1 domani alle 15:35.

Classifica

rbrqualgp2

Immagine copertina: gp2series.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.