GP2 Ancora Matsushita davanti a tutti, ma Latifi è primo assoluto

di 04 dicembre 2015, 18:41
GP2 | Ancora Matsushita davanti a tutti, ma Latifi è primo assoluto

Il terzo ed ultimo giorno di test della GP2 ad Abu Dhabi ha premiato nuovamente Nobuharu Matsushita e ART Grand Prix. Il giapponese, dopo la "pausa" di ieri è tornato in cima alla lista dei tempi pur non migliorando il cronometro di due giorni fa. 1:48.313 è il tempo con cui Matsushita ha concluso la sessione pomeridiana.

Secondo tempo per Nicholas Latifi, che se ne va dagli Emirati Arabi con il miglior crono assoluto in tasca, quello registrato ieri. Il canadese in quest'ultima giornata ha cercato il tempo solo nella seconda sessione, dopo essere risultato solo penultimo stamani.

Giornata a due facce per la Prema Powerteam, terza con Sirotkin mentre Pierre Gasly ha compiuto pochissime tornate prima che la sua vettura lo abbandonasse con il cambio rotto. Parecchia sfortuna per il francese in questa tre giorni, ma rimane l'ottima impressione destata nel corso della stagione di debutto in GP2.

Al debutto con DAMS, Oliver Rowland si è piazzato quarto. Il britannico, inoltre, è stato annunciato proprio oggi come sostituto dell'infortunato Nick Heidfeld per l'ePrix di Punta del Este in programma il 19 dicembre, terzo appuntamento del campionato di Formula E.

Molto bene Luca Ghiotto, sesto con la monoposto del team Rapax alle spalle di Evans e davanti al compagno di squadra Negrão. Top ten anche per Markelov, Stöckinger e Stanaway.

Tredicesimo Antonio Giovinazzi, che ieri aveva molto probabilmente accusato lo stress del volo aereo da Jerez (dove aveva testato l'Audi DTM). Carlin lo ha ospitato anche per la giornata odierna, e il vice-campione europeo di Formula 3 ha mostrato qualche miglioramento.

Miglior rookie odierno è Emil Bernstorff, protagonista dell'ultima stagione di GP3, diciannovesimo assoluto con il team Arden. Ventunesimo Andrea Caldarelli, ora impegnato in Giappone come pilota Lexus, che ha testato con Russian Time. Due posizioni più giù il 41enne Salvatore Deplano, gentleman driver che ha girato con MP Motorsport. Tra i due italiani si è piazzato Sean Gelael, escluso dalla classifica del pomeriggio dopo che la sua Campos è stata trovata sottopeso.

Classifica di giornata:

gp2g3

Classifica riepilogativa:

gp2finale

Immagine copertina: gp2series.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.