GP2 Albon sorprende nella seconda giornata di test

L'anglo-thailandese firma il primo tempo, Leclerc buon terzo di 01 dicembre 2016, 19:57 158 visualizzazioni
GP2 | Albon sorprende nella seconda giornata di test

Buona, anzi buonissima la prima in GP2 per Alexander Albon. Dopo il debutto di ieri sulla Dallara-Mecachrome del team ART, il thailandese ha concluso in testa alla classifica (molto corta, dal punto di vista dei distacchi) la seconda giornata dei test di Abu Dhabi e candidandosi ad una promozione in seno alla squadra francese per il 2017. Il riferimento odierno è di 1:49.062.

Ad appena 24 millesimi di distacco ha concluso Raffaele Marciello, che con la giornata di oggi ha dato ufficialmente il suo addio alla categoria cadetta. Il pilota italiano si è tolto quindi un'ultima soddisfazione con il team Trident, con il quale aveva concluso solo al settimo posto il campionato 2015.

Parlando di futuro, invece, non si può non menzionare Charles Leclerc, che ha avuto ragione proprio di Albon, da compagno di squadra, nella corsa all'ultimo titolo della GP3 e oggi ha concluso al terzo posto alla seconda uscita con il team Prema. Il monegasco della Ferrari Driver Academy ha pagato appena tre centesimi ad Albon.

Vicini alle posizioni di immediato vertice anche Jordan King, salito sulla monoposto del team MP Motorsport, e Johnny Cecotto jr, ancora al volante della Rapax. Sesta posizione per un altro rookie, se escludiamo il suo sfortunato ultimo weekend con il team Carlin, ossia Louis Délétraz, staccato di poco meno di quattro decimi.

In top ten anche Antonio Fuoco, buon nono sulla seconda Prema alle spalle delle DAMS di Rowland e Latifi. Decimo Nyck de Vries, alla prima esperienza in GP2 con il team Rapax in vista, a sua volta, di una possibile promozione dalla GP3.

Dopo essersi messo alle spalle Giovinazzi ieri, Sean Gelael si è ripetuto oggi con il 12esimo posto assoluto davanti a Luca Ghiotto. Il vicentino è salito per la prima volta sulla Arden con la quale girerà anche domani.

Debutto meno convincente, sempre all'interno del team ART, per l'ex pilota Red Bull Callum Ilott. Il britannico, tuttavia, è già stato confermato da Prema per correre la prossima stagione della Formula 3 europea. Nelle retrovie è rimasto anche Daniel Juncadella, vincitore del Gran Premio di Macao e attualmente pilota Mercedes nel DTM, solo 20esimo con la monoposto del team Campos.

Domani si terrà quindi l'ultima giornata di prove collettive di questo 2016, senza particolari variazioni alla entry list rispetto ad oggi.

Classifica:

day2gp2

Immagine copertina: gp2series.com




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.