GP2, Abu Dhabi: Prima pole per Rossi, Bird davanti a Leimer

di 01 novembre 2013, 17:50
GP2, Abu Dhabi: Prima pole per Rossi, Bird davanti a Leimer

Marcus Ericsson è stato il più veloce nell'ultima sessione di qualificazione stagionale nel campionato GP2 2013. Sulla tabella dei tempi, lo svedese ha preceduto di soli 7 millesimi Alexander Rossi e di tre decimi Sam Bird, primo tra i piloti che hanno ancora la possibilità di conquistare il campionato; pochi minuti dopo la fine delle qualifiche, tuttavia, i commissari hanno cancellato il tempo ottenuto dal pilota svedese per aver oltrepassato i limiti della pista nel giro della pole, ed è quindi stato retrocesso in dodicesima posizione. Alexander Rossi ha così ereditato la pole position per Gara-1 di domani, mentre Sam Bird partirà al suo fianco in prima fila; per il pilota americano è la prima pole position in GP2. In seconda fila partiranno Jolyon Palmer e Fabio Leimer, leader del campionato, mentre in terza si schiereranno Tom Dillmann e Johnny Cecotto

Gli altri piloti ancora in lotta per il titolo, anche se con possibilità minime di portare a casa il campionato, sono stati protagonisti di una sessione di qualifica piuttosto deludente: Nasr si è qualificato ottavo, a 9 decimi da Rossi, mentre Coletti addirittura diciottesimo, a 1.6" dal poleman, ma partirà diciassettesimo a seguito della penalità di 5 posizioni inflitta questa mattina a Calado, quattordicesimo in qualifica, reo di aver ostacolato Dillmann durante le libere. Con 44 punti ancora da assegnare nel weekend (i 4 della pole, come detto, sono stati conquistati da Rossi), Calado esce definitivamente dalla lotta per il titolo (ha 45 punti di distacco), mentre le speranze di Coletti sono ridotte al lumicino: per conquistare il campionato, infatti, il monegasco della Rapax dovrebbe conquistare entrambe le vittorie, fare i giri più veloci in entrambe le gare del weekend e sperare che Leimer non conquisti nemmeno un punto.

A 6 minuti dalla fine delle prove le qualifiche sono state interrotte per una decina di minuti a causa della perdita della ruota posteriore sinistra da parte della ART di Daniel Abt, che per questo motivo è stato messo sotto inchiesta dai commissari per "Unsafe release"; precedentemente il pilota tedesco era stato messo sotto indagine per aver ostacolato Alexander Rossi nell'ultima parte della pista all'inizio delle qualifiche. I commissari stanno inoltre indagando su Gianmarco Raimondo e Julian Leal; il canadese ha ostacolato James Calado all'uscita della penultima curva della pista, mentre il colombiano è ripartito dai box mentre stava sopraggiungendo un'altra vettura; le decisioni dei commissari in merito sono attese a breve.

Questa è la griglia di partenza provvisoria per gara-1, potenzialmente decisiva per il titolo, che prenderà il via domani alle 9:10; si attendono infatti le decisioni dei commissari sugli episodi che hanno visto coinvolti Abt, Raimondo e Leal.

A.Rossi EQ8 Caterham 1:48.931 S.Bird Russian Time 1:49.241
J.Palmer Carlin 1:49.376 F.Leimer Racing Engineering 1:49.485
T.Dillmann Russian Time 1:49.672 J.Cecotto Arden 1:49.680
J.Lancaster Hilmer 1:49.827 F.Nasr Carlin 1:49.829
S.Richelmi DAMS 1:49.835 D.Clos MP Motorsport 1:49.846
M.Evans Arden 1:49.864 M.Ericsson DAMS 1:49.910
S.Canamasas EQ8 Caterham 1:49.951 R.Haryanto Barwa Addax 1:50.334
N.Berthon Trident 1:50.446 A.Quaife-Hobbs Hilmer 1:50.510
S.Coletti Rapax 1:50.534 J.Leal Racing Engineering 1:50.553
J.Calado ART 1:50.002 S.Trummer Rapax 1:50.634
J.Rosenzweig Barwa Addax 1:50.809 R.Binder Lazarus 1:50.884
D.De Jong MP Motorsport 1:50.906 D.Abt ART 1:50.907
V.Ghirelli Lazarus 1:51.493 G.Raimondo Trident 1:52.311


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.