GP Stati Uniti, prove libere 2: Mercedes imprendibili

di 31 ottobre 2014, 21:50 5 visualizzazioni
GP Stati Uniti, prove libere 2: Mercedes imprendibili

E' ancora di Lewis Hamilton il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del GP degli Stati Uniti.

Le Mercedes dell'inglese e del compagno di squadra Rosberg sono imprendibili per chiunque. Dopo Rosberg, separato di soli tre millesimi, bisogna andare ad oltre un secondo di distacco per trovare Fernando Alonso in terza posizione. Lo spagnolo precede Daniel Ricciardo con la Red Bull e Felipe Massa con la Williams. Kimi Raikkonen sesto davanti al solito buon Kvyat con la Toro Rosso, il quale precede il duo Mclaren Magnussen-Button. Chiude la top ten Hulkenberg con la Force India. Tempi alti per Vettel e tante uscite di pista per le Lotus, inguidabili (come sempre) in questa stagione.

I tempi di sessione:

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps
1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:39.085 18
2 6 Nico Rosberg Mercedes 1:39.088 0.003 34
3 14 Fernando Alonso Ferrari 1:40.189 1.104 29
4 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:40.390 1.305 30
5 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:40.457 1.372 36
6 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:40.543 1.458 32
7 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:40.631 1.546 34
8 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:40.641 1.556 38
9 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:40.698 1.613 36
10 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:40.800 1.715 25
11 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:40.828 1.743 37
12 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:41.054 1.969 31
13 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:41.110 2.025 36
14 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:41.123 2.038 35
15 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:41.158 2.073 37
16 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:41.332 2.247 33
17 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:41.420 2.335 34
18 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:43.980 4.895




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.