GP Monaco, libere: le dichiarazioni dei piloti

Tutte le dichiarazioni dei piloti al termine delle prove libere a Montecarlo di 26 maggio 2017, 16:00
GP Monaco, libere: le dichiarazioni dei piloti

La Formula 1 approda in una delle gare più suggestive, storiche e caratteristiche del calendario. Finalmente, si corre a Montecarlo, e la sfida tra Mercedes e Ferrari, tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, riparte sul filo dei decimi e dei centesimi. Tra poche ore la pista darà il suo verdetto per quanto riguarda le qualifiche.

Vi ricordiamo, inoltre, di seguire i nostri blog (vi ricordiamo anche Parola di Corsaro) e, se volete dire la vostra sul weekend del Gran Premio in corso, potete registrarvi sul nostro Forum.  

MERCEDES

Lewis Hamilton: "Non abbiamo avuto una gran giornata. La FP1 è andata molto bene, nella FP2 abbiamo avuto problemi nell'estrarre il grip dalle gomme e scivolavamo molto Non sono sicuro del motivo, ma la differenza tra le due sessioni era proprio radicale".

Valtteri Bottas: "La FP2 è stata molto difficile e abbiamo avuto molte difficoltà sul giro secco. Abbiamo fatto qualche cambiamento, ma siamo evidentemente andati nella direzione sbagliata".

FERRARI

Sebastian Vettel: "Sono stato contento della sessione del pomeriggio. Abbiamo avuto un piccolo problema all’inizio che ha richiesto più tempo, ma poi siamo andati per la nostra strada. E’ divertente guidare queste vetture per Monaco perché sono più veloci rispetto al passato. Sono anche più grandi. Ho toccato le barriere un paio di volte questa mattina ma sono riuscito ad andare avanti senza fare danni. In generale è stata una bella giornata. E’ solo giovedì per cui dobbiamo aspettare sabato per avere un’idea chiara ma è bello avere già una buona sensazione con la vettura. Sono stato contento del primo run del mattino e a partire da quel momento non abbiamo cambiato molto, ma abbiamo fatto miglioramenti nel pomeriggio. La macchina va bene su giro veloce, mentre è più difficile dare un giudizio su giri lunghi a causa del traffico. Ora bisogna fare qualche passo in più e abbiamo tempo per questo. Dobbiamo lavorare ancora di più sulla macchina per essere più competitive. Nel frattempo domani avremo degli impegni in pista; è più tranquillo rispetto al solito perché abbiamo più tempo ma non siamo affatto in vacanza!".

Kimi Raikkonen: "Oggi è andata sempre meglio e questa è la cosa principale. Abbiamo fatto buoni progressi; su giri lunghi la sensazione con la macchina era positiva, mentre su quelli più brevi bisogna ancora fare miglioramenti. Abbiamo cambiato qualcosa ed è andata sempre meglio. Dobbiamo solo lavorare su piccole cose per avere sempre una sensazione migliore e vedere fin dove arriviamo sabato. Senza dubbio alcune vetture saranno vicine e ovviamente dobbiamo fare un buon lavoro".

RED BULL

Max Verstappen: "Abbiamo ancora bisogno di migliorare, e speriamo di farlo nel corso della notte. Nella seconda sessione, le bandiere rosse hanno rovinato il mio run e non sono riuscito a sfruttare le gomme nuove fino in fondo".

Daniel Ricciardo: "Non importa di come sia messa la monoposto, questo circuito è sempre molto divertente, e in questo momento, sembriamo essere messi bene".

DSC_454

WILLIAMS

Felipe Massa: "Oggi è stato il tipico primo giorno che si svolge a Monaco: devi provare e cercare di capire tutto - gomme, bilanciamento... E devi abituarti al circuito con la nuova monoposto".

Lance Stroll: "Il circuito è fantastico e fino a quel momento ero contento della mia monoposto, ma poi ho avuto l'incidente. Stavo cercando il limite, sono passato su un tratto sporco del circuito e ho perso il posteriore. È stato un tipico errore da circuito cittadino".

GP-Spagna-2016-Hulkenberg-Force-India

FORCE INDIA

Sergio Perez: "Finire nella top ten in entrambe le sessioni è un ottimo risultato, visto che non sono ancora totalmente a mio agio con la monoposto. C'è ancora molto da fare".

Esteban Ocon: "È stata la mia prima esperienza a Montecarlo dentro una monoposto e ne sono impressionato, non è facile, ma sono riuscito a fare un buon numero di giri e a imparare qualcosa di più sul circuito".

GP-Spagna-2016-Button-Mclaren

MCLAREN HONDA

Jenson Button: "È stato divertente quando ho fatto il primo giro oggi, mi è venuto da ridere. Mi è mancato tutto questo? No, ma quando salti sulla monoposto ti diverti. Mi sono divertito, sia negli short run, che nei long run. Nella seconda sessione ho dovuto capire un po' di cose, freno molto più tardi di quanto io sia abituato e c'è molta più velocità nelle curve adesso, sono sicuro che migliorerò per sabato".

Stoffel Vandoorne: "È stata una buona giornata, sarà una battaglia molto serrata, dobbiamo e dovremo approfittare di ogni singola occasione che ci si presenterà. Un decimo limato può fare un'enorme differenza in qualifica".

GP-Spagna-2016-Sainz-Toro-Rosso

TORO ROSSO

Carlos Sainz: "Penso che abbiamo fatto tutto quello che occorre fare in un giovedì a Monaco, costruendo pian piano il nostro ritmo e provando differenti configurazioni per consentirmi di avere sempre più fiducia nella vettura. Dopo le due sessioni di prove libere di oggi, possiamo certamente dire di essere abbastanza soddisfatti di tutto. Ovviamente, da giovedì a sabato potrebbero cambiare molte cose, per cui non possiamo cullarci troppo per il risultato di oggi, anche se è sicuramente un buon punto di partenza! Non vedo l'ora di affrontare il resto del fine settimana".

Daniil Kvyat: "Un giovedì produttivo. Oggi abbiamo fatto molti giri e tutti di buona qualità. Adesso abbiamo a disposizione molti dati utili da analizzare, in vista di sabato. La cosa positiva è che sono molto soddisfatto del bilanciamento della vettura e siamo già molto competitivi. Ora dobbiamo continuare in questa direzione e preparare la vettura per qualifiche e gara".

GP-Spagna-2016-Palmer-Renault

RENAULT

Nico Hulkenberg: "Non ci sono stati problemi per me nel pomeriggio, ma eravamo un po' indietro rispetto a quanto ci aspettassimo.

Jolyon Palmer: “C'è molto da migliorare sia nella monoposto, che da parte mia, non vedo l'ora di ritornare in pista, anche se c'è da aspettare fino a domani".

GP-Spagna-2016-Grosjean-Haas

HAAS

Romain Grosjean: "Siamo riusciti a rimanere fuori dai guai. Per la metà dello schieramento sarà una lotta molto serrata, dovremo azzeccare tutti i settori. Si può lavorare per migliorare la monoposto".

Kevin Magnussen: "Sono piuttosto felice di questa giornata. Abbiamo fatto tutto quello che c'era da fare, la monoposto non va male, e non vedo l'ora di fare le qualifiche".

GP-Spagna-2016-Nasr

SAUBER

Marcus Ericsson: "Non è stata una giornata ideale. Ho perso molto tempo a causa di un problema al cambio, il che non è un bene, su una pista come Montecarlo".

Pascal Wehrlein: "È stata una prova difficile per noi, ci aspettavamo decisamente di più rispetto a dove siamo oggi".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE