GP d'Italia, libere 3: Hamilton si conferma, Vettel secondo

di 05 settembre 2015, 12:20
GP d'Italia, libere 3: Hamilton si conferma, Vettel secondo

Anche nella terza sessione di prove libere del Gran Premio d'Italia il più veloce è stato Lewis Hamilton: il pilota inglese ha fatto segnare il proprio miglior tempo in 1:24.544, quasi 3 decimi più lento della miglior prestazione fatta registrare ieri. La sorpresa però è che al contrario di quanto accaduto ieri, alle spalle del campione del mondo in carica si è inserito Sebastian Vettel con un distacco di poco inferiore ai 3 decimi; terzo Rosberg a soli 35 millesimi da Vettel.

Si sono fatte rivedere le due Williams, che dopo essere rimaste a centro gruppo per l'intera giornata di ieri hanno occupato la quarta e la quinta posizione; Bottas ha preceduto Massa, col finlandese a quattro decimi da Hamilton e il brasiliano a sei. Solo settima l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen, alle spalle anche della Lotus di Maldonado; chiudono la top-10 Perez, Ericsson e Grosjean.

La sessione di prove è stata condizionata dalla pioggia caduta nel primo mattino che ha bagnato la pista costringendo la maggior parte delle vetture ai box per la prima mezz'ora; gli unici a percorrere un buon numero di giri sull'asfalto umido sono state le due Toro Rosso di Verstappen e Sainz. Proprio le condizioni della pista hanno reso la vita difficile ai piloti, quasi tutti protagonisti di una serie di errori in frenata.

Turno difficile per i piloti motorizzati Renault, tutti relegati nelle ultime cinque posizioni dello schieramento; particolarmente sfortunato Ricciardo, vittima di un problema al cambio ad una decina di minuti dal termine delle prove.

13° e 14° tempo per Alonso e Button, più avanti in classifica rispetto a ieri grazie alle defaillance dei team Renault ma pur sempre staccati di oltre due secondi dal tempo di Hamilton.

Questi i tempi delle FP3; l'appuntamento è per le 14 con le qualifiche.

photo_2015-09-05_12-14-04


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.