Gp del Bahrain 2013: il Punto di Dindo Capello

di 23 aprile 2013, 13:30
Gp del Bahrain 2013: il Punto di Dindo Capello

dindo150"Un bel gran premio quello di Domenica.

Moltissimi sorpassi dove il DRS l'ha fatta da padrone, ma per fortuna anche altri dovuti al pelo dei piloti. Vettel vince tranquillo in solitudine dimostrando però ancora una volta che, su quella gran macchina, c'è anche lui sopra (vedi ordine d'arrivo alla voce Webber).

Molto bene le due Renault, che ripetono il risultato 2012 su una pista favorevole: ed è un peccato che siano partite così indietro, altrimenti ci saremmo tutti divertiti di più.

Gran gara anche di Di Resta, mentre purtroppo sulla gara di Sutil ha pesato una toccatina in partenza con Massa. Sicuramente anche lui sarebbe stato con i primissimi.

Un vero peccato per Alonso, autore comunque di un'ottima gara davvero: senza quel problema all'inizio la lotta per la vittoria con Vettel sarebbe stata tutta da gustare. Mi ha molto stupito la velocità di punta della sua Ferrari, alla quale sinceramente mi viene difficile dare una spiegazione. Forse una settima marcia più corta che prendeva i giri prima pur senza mandarlo a limitarore.

Non so davvero spiegarmi invece i problemi alla gomma posteriore destra di Massa. Non ho capito nemmeno il suo primo pit, così anticipato dato che era partito con gomme più dure. Ma proprio non capisco quella gomma (mi riferisco alla seconda foratura) che non era in appoggio e che esplode di colpo tagliata in due in quel modo. Credo poco a detriti ma...forse che lui prendesse qualche cordolo in modo diverso dagli altri? Oppure qualche altro problema che visto solo in tv è difficile da decifrare.

Chi deve aver sbagliato la taratura della settima marcia è invece la McLaren, perché non mi sembra possibile che i suoi piloti avessero tutti quei problemi a superare Alonso, che era senza DRS, sul dritto. Probabilmente andavano a limitatore troppo presto.

Bellissima la lotta tra Button e Perez, senza ordini di scuderia come si usa fare da quelle parti. Un po' troppo aggressivi tutti e due ma avercene di duelli così! Bella anche la lotta Hamilton - Webber, soprattutto per la grande correttezza di entrambi i piloti.

Ciao a tutti e alla prossima!"


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

3 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Bertoku
    #1 Bertoku 25 aprile, 2013, 22:47

    Le McLaren è dallo scorso anno che spesso e volentieri nei lunghi rettilinei vanno al limitatore "gracchiando", e se si ascolta a volte lo fanno anche le Mercedes e le Force India, magari riguarda qualche regolazione particolare o caratteristica del propulsore Mercedes (visto che i motorizzati Ferrari e Renault il limitatore non lo toccano mai)

  2. mammamia
    #2 mammamia 23 aprile, 2013, 19:54

    Ok as usual ! Diverso quando scrive un pilota VERO.

  3. AleMans
    #3 AleMans 23 aprile, 2013, 15:50

    Bella analisi! 😉

Solo gli utenti registrati possono commentare.