Gp d'Austria 2014: vince Nico Rosberg su Hamilton e Bottas

di 22 giugno 2014, 15:50 26 visualizzazioni
Gp d'Austria 2014:  vince Nico Rosberg su Hamilton e Bottas

Nico Rosberg vince il Gran Premio d'Austria 2014 davanti al compagno Mercedes Lewis Hamilton e a Valtteri Bottas con la Williams. Quarto Felipe Massa, Quinto Fernando Alonso.

La partenza vede l'ottimo spunto iniziale di Hamilton, che si trova presto nei pressi delle prime posizioni mentre Massa e Bottas gestiscono le loro prime posizioni. Subito problemi per Vettel. Il tedesco deve fermarsi, resettare la Red Bull e ripartire, ma con un giro di distacco.

Con la prima sosta ai box si mescolano le posizioni: Rosberg va in testa con Bottas, Hamilton e Massa alle spalle. Perez, partito dal fondo con gomme soft, rimane in testa fino al 27° giro. Intanto, per Vettel finisce una gara già martoriata dal problema iniziale, mentre Kvyat deve ritirarsi per un cedimento sulla sospensione posteriore destra.

La gara continua lineare fino alla seconda sosta, quando grazie alle strategie le due Mercedes si trovano davanti. Bottas insegue, Massa deve rimanere dietro Perez fino a quando questo non si ferma. Intanto Fernando Alonso rimonta con una Ferrari che come spesso accade viene fuori nella seconda metà di gara. Raikkonen, invece, è ancora in difficoltà e fatica a restare in zona punti. Anche la Toro Rosso di Vergne deve fermarsi per un problema al freno anteriore sinistro.

Hamilton rimane in coda di Rosberg per tutta la seconda metà di gara, tentando di avvicinarsi ma senza esito. Rosberg rintuzza qualsiasi tentativo di avvicinamento mantenendo un distacco tra il secondo e mezzo e i due secondi.

Fernando Alonso tenta di avvicinarsi a Felipe Massa, ma dopo aver chiesto troppo dalle sue gomme si accomoda in quinta posizione gestendo il vantaggio di diversi secondi su un Perez che, con gomme supersoft sul finire di gara, recupera tempo su chi è davanti.

Negli ultimi giri non cambia niente, con Hamilton che tenta un avvvicinamento impossibile su Nico Rosberg. Bottas completa il podio, con Felipe Massa quarto davanti alla Ferrari di Alonso. Perez arriva sesto davanti a Magnussen, con Ricciardo che all'ultimo giro supera Hulkenberg per l'ottava posizione. Decimo Raikkonen.

Il risultato di gara

Pos No Driver Team Laps Time/Retired Grid Pts
1 6 Nico Rosberg Mercedes 71 Winner 3 25
2 44 Lewis Hamilton Mercedes 71 +1.9 secs 9 18
3 77 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 71 +8.1 secs 2 15
4 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 71 +17.3 secs 1 12
5 14 Fernando Alonso Ferrari 71 +18.5 secs 4 10
6 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 71 +28.5 secs 15 8
7 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 71 +32.0 secs 6 6
8 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 71 +43.5 secs 5 4
9 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 71 +44.1 secs 10 2
10 7 Kimi Räikkönen Ferrari 71 +47.7 secs 8 1
11 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 71 +50.9 secs 11
12 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 70 +1 Lap 13
13 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 70 +1 Lap 16
14 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 70 +1 Lap 22
15 17 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 69 +2 Lap 18
16 10 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 69 +2 Lap 19
17 4 Max Chilton Marussia-Ferrari 69 +2 Lap 21
18 9 Marcus Ericsson Caterham-Renault 69 +2 Lap 20
19 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 69 +2 Lap 17
Ret 25 Jean-Eric Vergne STR-Renault 59 +12 Lap 14
Ret 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 34 +37 Laps 12
Ret 26 Daniil Kvyat STR-Renault 24 +47 Laps 7

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.