ULTIME NEWS
Espandi le news
WEC Rebellion Racing torna in LMP1 ingaggiando Jani e Lotterer Ieri 20:08
SEVEN Gomme, gomme, sempre gomme Ieri 0:15
SEVEN AAA (Grove) Cercasi seconda guida: no pensionati o fenomeni 12-12
PAROLA DI CORSARO Letterina di Natale a tema Formula 1 9-12
WEC Gli equipaggi Porsche per la prossima 24h di Le Mans 9-12
F1 Felipe Massa entra in FIA come presidente CIK (Commissione Internazionale Karting) 8-12
Jean Todt rieletto presidente FIA per la terza volta 8-12
WTCR Ecco il format dei weekend di gara 2018 7-12
WEC Le novità dopo il Consiglio Mondiale FIA 7-12
WRX Rilasciato il calendario per la stagione 2018 6-12
FORMULA E Confermata Punta del Este al posto di San Paolo 6-12
WTCR Ufficiale la fusione tra TCR International e WTCC 6-12
Vai al contenuto
V6DINO

Arrows A10 '87

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Arrows A10 '87.png

DATI GENERALI

Scuderia:    USF&G Arrows Megatron
Anno di produzione:    1987
Motore:    Megatron M12/13 L4 1499cc, turbo (BMW sviluppato da Heini Mader)
Telaio:     Monoscocca in fibra di carbonio
Carburante e lubrificanti:    Castrol
Pneumatici:    Goodyear
Luogo di Produzione:    Milton Keynes (GBR)
Progettista:    Ross Brawn
Impiegata nel:    1987
Piloti:    Eddie Cheever, Derek Warwick
    
STATISTICHE    
    
GP Disputati:    16
Miglior risultato:     E.Cheever, 4° posto nei GP di Belgio e Messico 1987

 

A10

Il 1987 è un anno importante nella storia della Arrows per diversi motivi. La nuova "A10" segna una profonda discontinuità tecnica rispetto alle vetture precedenti ed è la prima F.1 progettata in qualità di "chief designer" da Ross Brawn: si rivelò decisamente competitiva – specie nella sua versione “B” del 1988 – e permise alla nuova coppia di piloti formata da Eddie Cheever e Derek Warwick di partire costantemente nella prima parte della griglia e di cogliere frequenti piazzamenti a punti. Cheever e Warwick costituiranno per tre stagioni un solido team, segnando quelli che probabilmente si possono considerare gli anni più costantemente competitivi della Arrows. Inoltre, benché la BMW avesse lasciato ufficialmente la F.1 al termine del Campionato 1986, il lavoro svolto nelle ultime due stagioni da Heini Mader come preparatore per la Arrows permise di dare vita al progetto Megatron, ovvero alla continuazione in veste non ufficiale dell'utilizzo del propulsore tedesco con risultati più che discreti fino alla fine dell'"era Turbo" del 1988.

A10-1.jpg

A10-2.jpg

A10-3.jpg

       ( Massimo Piciotti )

Modificato da V6DINO
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti


×