ULTIME NEWS
Espandi le news
WEC BMW annuncia i suoi piloti per la stagione 2018-2019 Ieri 23:01
WEC Rebellion Racing torna in LMP1 ingaggiando Jani e Lotterer 13-12
SEVEN Gomme, gomme, sempre gomme 13-12
SEVEN AAA (Grove) Cercasi seconda guida: no pensionati o fenomeni 12-12
PAROLA DI CORSARO Letterina di Natale a tema Formula 1 9-12
WEC Gli equipaggi Porsche per la prossima 24h di Le Mans 9-12
F1 Felipe Massa entra in FIA come presidente CIK (Commissione Internazionale Karting) 8-12
Jean Todt rieletto presidente FIA per la terza volta 8-12
WTCR Ecco il format dei weekend di gara 2018 7-12
WEC Le novità dopo il Consiglio Mondiale FIA 7-12
WRX Rilasciato il calendario per la stagione 2018 6-12
FORMULA E Confermata Punta del Este al posto di San Paolo 6-12
Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
V6DINO

Hesketh 308C '75

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Hesket 308C '75.png

DATI GENERALI

Scuderia:    Hesketh Racing
Anno di produzione:    1975
Motore:    Ford Cosworth DFV V8 2993cc.     
Telaio:     Monoscocca in alluminio
Carburante e lubrificanti:    Duckhams
Pneumatici:    Goodyear
Luogo di Produzione:    Towcester (GBR)
Progettista:    Harvey Postlethwaite
Impiegata nel:    1975
Piloti:    James Hunt
    
STATISTICHE    
    
GP Disputati:    2 (+1 extra Campionato)
Miglior risultato:     J. Hunt 4° posto nel GP USA 1975

 

308C

La 308C doveva essere la vettura con cui la coppia Hesketh-Postlethwaite dovevano dare l'assalto definitivo al Campionato del Mondo. Presentata alla fine della stagione '75, la vettura era assai innovativa rispetto alle precedenti e continuava ad utilizzare le pionieristiche sospensioni di gomma che Postlethwaite aveva introdotto già nella versione "B". L'inizio fu decisamente promettente, con Hunt subito a punti nelle due gare disputate con la nuova vettura. Purtroppo però i piani furono cambiati radicalmente dalla situazione economica di Lord Hesketh che prese una brutta piega nell'inverno '75-'76. Il ridimensionamento del budget si abbatté come un terremoto: Postlethwaite e la sua nuova "creatura", nonché diverse attrezzature tecniche, furono "venduti" al canadese Walter Wolf che aveva appena acquistato il 60% della scuderia Williams. La 308C divenne così la Wolf-Williams FW05. James Hunt, trovatosi improvvisamente a piedi, riuscì per il rotto della cuffia a farsi ingaggiare dalla McLaren che, per sue fortuna, era stata a sua volta abbandonata da Emerson Fittipaldi passato alla Copersucar. Il team manager Hesketh Tony Horsley divenne plenipotenziario della scuderia con Lord Alexander ormai dietro alle quinte.

308C copia.jpg

Modificato da V6DINO
  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Accedi per seguirlo  

×