ULTIME NEWS
Espandi le news
WEC BMW annuncia i suoi piloti per la stagione 2018-2019 Ieri 23:01
WEC Rebellion Racing torna in LMP1 ingaggiando Jani e Lotterer 13-12
SEVEN Gomme, gomme, sempre gomme 13-12
SEVEN AAA (Grove) Cercasi seconda guida: no pensionati o fenomeni 12-12
PAROLA DI CORSARO Letterina di Natale a tema Formula 1 9-12
WEC Gli equipaggi Porsche per la prossima 24h di Le Mans 9-12
F1 Felipe Massa entra in FIA come presidente CIK (Commissione Internazionale Karting) 8-12
Jean Todt rieletto presidente FIA per la terza volta 8-12
WTCR Ecco il format dei weekend di gara 2018 7-12
WEC Le novità dopo il Consiglio Mondiale FIA 7-12
WRX Rilasciato il calendario per la stagione 2018 6-12
FORMULA E Confermata Punta del Este al posto di San Paolo 6-12
Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
leopnd

Honda RA106

Recommended Posts

 

Honda RA106 -2006-.jpg

 

Honda RA106 -2006- Cina.jpg

DATI GENERALI

Scuderia:    Lucky Strike Honda Racing F1 Team
Anno di produzione:    2006
Motore:    Honda RA806E V8 2398cc.     
Telaio:     Monoscocca composita in fibra di carbonio a struttura nido d'ape
Carburante e lubrificanti:    Elf, Eneos (Nisseki)
Pneumatici:    Michelin
Luogo di Produzione:    Brackley (GBR)
Progettista:    Geoff Willis, Shuhei Nakamoto
Impiegata nel:    2006
Piloti:    Jenson Button, Rubens Barrichello, Anthony Davidson
    
STATISTICHE    
    
GP Disputati:    18
Vittorie:    1
Podi:    2
Pole Position:    1
Giri Più Veloci:    0
Miglior risultato:     4° posto nel Campionato Costruttori

 

RA106

La "terza stagione" della Honda in F.1 si aprì nel 2000, con la fornitura dei nuovi motori dieci cilindri per la scuderia anglo-americana BAR. Tuttavia le difficoltà furono ben più di quanto si potesse prevedere e furono necessari ben quattro anni di apprendistato prima di arrivare ad un livello di competitività il linea con le grandi aspettative che l'impegno di un marchio vincente come Honda aveva portato con sé al suo rientro: la stagione 2004, pur senza vittorie, fu eccellente e ciò convinse il colosso di Tokyo a rilevare in prima persona la BAR e a trasformarla in una vettura all-Honda, sebbene con sede sportiva basata negli stabilimenti ex-BAR nel Northamptonshire. Il 2006, prima stagione da costruttore per la casa nipponica dopo trentotto anni di attesa, fu senza dubbio positiva: la "RA106" derivata dalla BAR 007 dell'anno precedente si rivelò una buona vettura che se non contrastò la dominante Ferrari di Michael Schumacher, riuscì comunque a regalare alla Honda il terzo – ed ultimo – successo in F.1 della sua storia con Jenson Button al Gran Premio di Ungheria.

 

Honda RA106 - 1.jpgHonda RA106 - 2.jpgHonda RA106 - 3.jpg


Original post by @V6DINO

 

 

 

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

pRm4u2u.png

Marco Andretti prova la RA106

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Accedi per seguirlo  

×