ULTIME NEWS
Espandi le news
WEC BMW annuncia i suoi piloti per la stagione 2018-2019 15-12
WEC Rebellion Racing torna in LMP1 ingaggiando Jani e Lotterer 13-12
SEVEN Gomme, gomme, sempre gomme 13-12
SEVEN AAA (Grove) Cercasi seconda guida: no pensionati o fenomeni 12-12
PAROLA DI CORSARO Letterina di Natale a tema Formula 1 9-12
WEC Gli equipaggi Porsche per la prossima 24h di Le Mans 9-12
F1 Felipe Massa entra in FIA come presidente CIK (Commissione Internazionale Karting) 8-12
Jean Todt rieletto presidente FIA per la terza volta 8-12
WTCR Ecco il format dei weekend di gara 2018 7-12
WEC Le novità dopo il Consiglio Mondiale FIA 7-12
WRX Rilasciato il calendario per la stagione 2018 6-12
FORMULA E Confermata Punta del Este al posto di San Paolo 6-12
Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
V6DINO

Ferrari F1 91 (643)

Recommended Posts

Ferrari F1 91 (643).jpg

DATI GENERALI

Scuderia    Scuderia Ferrari SpA
Anno di produzione    1991
Motore    Ferrari Tipo 037 V12 3494,7 cc
Elettronica    Weber-Marelli
Telaio    Monoscocca in fibra di carbonio e kevlar
Carburante e lubrificanti    Agip
Pneumatici    Goodyear
Luogo di produzione    Maranello (MO) google.maps
Progettista    Steve Nichols e Jean-Claude Migeot
Impiegata nel    1991
Piloti    27 Alain Prost, 27 Gianni Morbidelli, 28 Jean Alesi

STATISTICHE
GP Disputati    10    
Vittorie    0
Podi    6
Pole Position    0
Giri Più Veloci    0

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bella, bella, bella (e ovviamente, al solito, disegno meraviglioso!!). Peccato non valida quanto bella.

Avesse vinto sarebbe ammirata come una delle monoposto più splendide mai costruite.

 

Ps. Solita domandina rompip*lle che mi viene in mente così leggendo: non sarebbe più corretto dire "monoscocca in compositi con fibre" ecc? Perché in realtà penso vi siano "pelli" in tessuti di fibre carbonio e kevlar, che danno caratteristiche di resistenza a trazione, anima in celle a nido d'ape forse in alluminio, che aumentano a dismisura le proprietà resistenti e conferiscono rigidità, e resina epossidica, che dona la resistenza a compressione, a compattare il tutto...dire che la monoscocca è fibra di carbonio tecnicamente è un pò come dire che il calcestruzzo è "tondini di ferro"..(ma quanto sono rompic*gli*ni!!:asd:)

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
15 minutes ago, 330tr said:

Ps. Solita domandina rompip*lle che mi viene in mente così leggendo: non sarebbe più corretto dire "monoscocca in compositi con fibre" ecc? Perché in realtà penso vi siano "pelli" in tessuti di fibre carbonio e kevlar, che danno caratteristiche di resistenza a trazione, anima in celle a nido d'ape forse in alluminio, che aumentano a dismisura le proprietà resistenti e conferiscono rigidità, e resina epossidica, che dona la resistenza a compressione, a compattare il tutto...dire che la monoscocca è fibra di carbonio tecnicamente è un pò come dire che il calcestruzzo è "tondini di ferro"..(ma quanto sono rompic*gli*ni!!:asd:)

 

Perdona l'OT, ma la precisione della descrizione mi sa da architetto / restauratore...

Modificato da djbill
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Accedi per seguirlo  

×