ULTIME NEWS
Espandi le news
WEC BMW annuncia i suoi piloti per la stagione 2018-2019 15-12
WEC Rebellion Racing torna in LMP1 ingaggiando Jani e Lotterer 13-12
SEVEN Gomme, gomme, sempre gomme 13-12
SEVEN AAA (Grove) Cercasi seconda guida: no pensionati o fenomeni 12-12
PAROLA DI CORSARO Letterina di Natale a tema Formula 1 9-12
WEC Gli equipaggi Porsche per la prossima 24h di Le Mans 9-12
F1 Felipe Massa entra in FIA come presidente CIK (Commissione Internazionale Karting) 8-12
Jean Todt rieletto presidente FIA per la terza volta 8-12
WTCR Ecco il format dei weekend di gara 2018 7-12
WEC Le novità dopo il Consiglio Mondiale FIA 7-12
WRX Rilasciato il calendario per la stagione 2018 6-12
FORMULA E Confermata Punta del Este al posto di San Paolo 6-12
Vai al contenuto
V6DINO

BRM P139

Recommended Posts

Inviata (modificato)

BRM P139.jpg

DATI GENERALI

Scuderia  Owen Racing Organisation
Anno di produzione  1969
Motore  BRM P142 V12 2998 cc    
Telaio  Monoscocca in alluminio
Carburante e lubrificanti  Shell
Pneumatici  Dunlop
Luogo di produzione  Bourne (GBR) google maps
Progettista  Len Terry
Impiegata nel  1969
Piloti  John Surtees, Jackie Oliver e John Eaton

STATISTICHE
GP Disputati  7    
Vittorie  0
Podi  1
Pole Position  0
Giri Più Veloci  0

 

BRM P139

La "P139" preparata dalla BRM in vista della stagione 1969 è in realtà una rivisitazione ad opera di Alec Osborne della P138 del 1968 di Len Terry, a sua volta "figlia" di procedenti progetti P126 e P133. Una vettura quindi non certo innovativa che infatti non si rivelò competitiva nonostante fosse stata affidata a piloti di grande livello come John Surtees e Jack Oliver. Lo sviluppo della P139 fu presto abbandonato anche perché il nuovo staff tecnico voluto nel corso della stagione dal boss Tony Rudd e da sir Alfred Owen si dedicò da subito allo sviluppo della nuova "P153".

P139.jpg

     ( Massimo Piciotti )

Modificato da V6DINO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti


×