ULTIME NEWS
Espandi le news
WEC BMW annuncia i suoi piloti per la stagione 2018-2019 15-12
WEC Rebellion Racing torna in LMP1 ingaggiando Jani e Lotterer 13-12
SEVEN Gomme, gomme, sempre gomme 13-12
SEVEN AAA (Grove) Cercasi seconda guida: no pensionati o fenomeni 12-12
PAROLA DI CORSARO Letterina di Natale a tema Formula 1 9-12
WEC Gli equipaggi Porsche per la prossima 24h di Le Mans 9-12
F1 Felipe Massa entra in FIA come presidente CIK (Commissione Internazionale Karting) 8-12
Jean Todt rieletto presidente FIA per la terza volta 8-12
WTCR Ecco il format dei weekend di gara 2018 7-12
WEC Le novità dopo il Consiglio Mondiale FIA 7-12
WRX Rilasciato il calendario per la stagione 2018 6-12
FORMULA E Confermata Punta del Este al posto di San Paolo 6-12
Vai al contenuto
V6DINO

Brabham BT33

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Brabham-BT33.jpg

DATI GENERALI

Scuderia  Motor Racing Developments Ltd
Anno di produzione 1970
Motore Ford Cosworth DFV V8 2993 cc
Elettronica    
Telaio Monoscocca in alluminio
Carburante e lubrificanti Esso
Pneumatici Goodyear
Luogo di produzione  Addlestone (GBR) google maps
Progettista    Ron Tauranac
Impiegata nel  1970, 1971 e 1972
Piloti  Jack Brabham, Graham Hill, Dave Charlton, Tim Schenken, Carlos Reutemann 
e Wilson Fittipaldi

STATISTICHE

GP Disputati  28 (+7 fuori campionato)    
Vittorie 1
Podi  5 (+2 fuori campionato)
Pole Position  1
Giri Più Veloci  4
 

BT33

Non fosse arrivata la rivoluzionaria Lotus 72 a rompere le uova nel paniere di Brabham e Tauranac, la BT33 sarebbe stata la macchina da battere nella stagione '70. Progetto piuttosto tipico di vettura Cosworth-based, la "33" partì fortissimo, vincendo la gara inaugurale con il vecchio Jack alla guida e sfiorando la vittoria nei tre Gran Premi successivi, persi dal campione australiano quando era in testa a causa rispettivamente di un cedimento meccanico, un errore di guida all'ultima curva e la mancanza di benzina. Poi arrivò la "creatura" di Chapman e, unitamente alla crescita della Ferrari, condannò la BT33 al declino nella seconda parte di stagione. Fu l'ultima vettura di Brabham, che si ritirò a fine stagione dopo 17 anni di F.1.

BT33-1.jpg

BT33-2.jpg

BT33-3.jpg

      ( Massimo Piciotti )

Modificato da V6DINO
  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti


×