ULTIME NEWS
Espandi le news
WEC Rebellion Racing torna in LMP1 ingaggiando Jani e Lotterer 13-12
SEVEN Gomme, gomme, sempre gomme 13-12
SEVEN AAA (Grove) Cercasi seconda guida: no pensionati o fenomeni 12-12
PAROLA DI CORSARO Letterina di Natale a tema Formula 1 9-12
WEC Gli equipaggi Porsche per la prossima 24h di Le Mans 9-12
F1 Felipe Massa entra in FIA come presidente CIK (Commissione Internazionale Karting) 8-12
Jean Todt rieletto presidente FIA per la terza volta 8-12
WTCR Ecco il format dei weekend di gara 2018 7-12
WEC Le novità dopo il Consiglio Mondiale FIA 7-12
WRX Rilasciato il calendario per la stagione 2018 6-12
FORMULA E Confermata Punta del Este al posto di San Paolo 6-12
WTCR Ufficiale la fusione tra TCR International e WTCC 6-12
Vai al contenuto
alessandrosecchi

Apollon Fly

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Apollon_Fly.jpg

DATI GENERALI

Scuderia:    Jolly Club Switzerland    
Anno di produzione:    1977    
Motore:    Ford Cosworth DFV V8 2993 cc             
Telaio:     Monoscocca in alluminio (Williams FW03 modificata)    
Carburante e lubrificanti:        
Pneumatici:    Goodyear    
Luogo di Produzione: (Fly Studio Modena)       
Progettista:    John Clarke    
Impiegata nel:    1977    
Piloti:    Loris Kessel    
        
STATISTICHE        
        
GP Disputati:  1        
Miglior risultato:  non qualificato        

Modificato da V6DINO
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

APOLLON:
Fondatore: Loris Kessel
Anno di Fondazione: 1977
Sede: Zurigo
Team Owner: Jolly Club of Switzerland

La Apollon “Fly” altro non è che un restyling della Williams "FW03" che lo svizzero Loris Kessel comprò nel 1976 e che tentò di iscrivere nella sua configurazione originale senza successo al Gran Premio d'Italia. In seguito, Kessel commissionò agli ingegneri Caliri e Marmiroli del Fly Studio di Modena, che successivamente progettarono per Minardi sia in F2 che in F1, ne modificarono profondamente l'aerodinamica e il ticinese tentò la qualificazione a Monza '77 mancandola.
Quindi stesso discorso della McGuire: costruzione a Grove, modifica a Modena.
( Massimo P )
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

×