FORMULA E Svelato il tracciato di Parigi

di 13 gennaio 2016, 17:00 110 visualizzazioni
Formula E | Svelato il tracciato di Parigi

Anche l'ePrix di Parigi ha ora una sua location. La prima corsa europea della stagione di Formula E in corso, prevista per il 23 aprile, si snoderà attorno ai luoghi più caratteristici della capitale francese: dalla tomba di Napoleone all'Hôtel des Invalides, passando per il Museo delle Armi, con la pit lane che si estenderà sull'Esplanade che costeggia la Senna.

Il tracciato di 1930 metri, con due rettilinei paralleli intervallati da due tratti misti, è stato presentato oggi all'Hôtel de Ville alla presenza del CEO della Formula E Alejandro Agag, del Sindaco di Parigi Anne Hidalgo, del ministro Patrick Kanner e del Presidente della FIA Jean Todt. La gara si presenta come il seguito logico del COP21, conferenza sui cambiamenti climatici svoltasi proprio a Parigi lo scorso dicembre.

Le parole di Agag: "Siamo stati già abbastanza fortunati da gareggiare in location incredibili, ma mai con una cornice spettacolare come quella di Parigi. Lo spirito della Formula E è la corsa nel cuore delle città di tutto il mondo. La Francia è un mercato chiave del campionato, in quanto casa della FIA e di Michelin, oltre che di team come DS e Renault (partner di Virgin e DAMS rispettivamente, ndr). L'ePrix di Parigi sarà sponsorizzato da DHL, partner logistico ufficiale della Formula E".

Queste, invece, le parole di Jean Todt: "La FIA è particolarmente felice che si corra una gara di Formula E sulle strade di Parigi, città che ha rappresentato la nostra casa per oltre un secolo. Questa serie è fortemente collegata allo sviluppo di nuove tecnologie, oltre a promuovere un nuovo modello di mobilità sostenibile. È quindi logico che un Paese come la Francia, da sempre al massimo dell'innovazione, ospiti un ePrix nella sua capitale. Sono certo che lo spettacolo offerto dalla Formula E su un tracciato costruito attorno all'incredibile scenario del Les Invalides renderà questo evento unico tra quelli motoristici di livello mondiale".

Il prossimo appuntamento della Formula E si correrà invece a Buenos Aires, il 6 febbraio.

Immagine copertina: fiaformulae.com




Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.