FORMULA E Pechino: DAMS in evidenza nello shakedown

di 23 ottobre 2015, 18:10
Formula E | Pechino: DAMS in evidenza nello shakedown

In occasione del primo round della nuova stagione di Formula E, al Parco Olimpico di Pechino, si è svolta un'ulteriore sessione di prove libere alla vigilia della giornata di gara. Su una pista leggermente accorciata rispetto all'anno scorso (è stata infatti rimossa la prima delle quattro chicane), le monoposto del team DAMS-Renault hanno notevolmente staccato l'intera concorrenza con Nicolas Prost e Sébastien Buemi in cima alla classifica dei tempi.

Quasi sette decimi a separare il figlio d'arte francese dallo svizzero, questo fine settimana entrambi in "pausa" dal Mondiale Endurance. Quattro secondi sono stati tolti invece rispetto al precedente record della pista segnato da Bruno Senna l'anno scorso, 1:37.291 è il nuovo riferimento.

Jean-Éric Vergne, alla guida della Virgin-Citroën, ha chiuso al terzo posto staccato di oltre due secondi. Alle spalle del tester Ferrari si sono piazzate le Mahindra di Senna e Heidfeld.

Dopo i molteplici problemi riscontrati nei test collettivi di agosto a Donington, Oliver Turvey ha staccato il sesto tempo con la China-NextEV. Nelson Piquet Jr., campione in carica e compagno di squadra di Turvey, ha invece causato una bandiera rossa fermandosi lungo il tracciato.

Ottavo e nono posto per le Abt-Schaeffler pilotate da Lucas di Grassi, vincitore qui l'anno scorso, e Daniel Abt. Subito davanti alle monoposto tedesche, Jérôme d'Ambrosio con la Dragon motorizzata Venturi. Sempre parlando del costruttore monegasco, Jacques Villeneuve ha concluso solo poche tornate con tempi abbastanza alti.

Weekend già terminato invece per il team Trulli. Alcuni pezzi della vettura abruzzese non sono giunti a Pechino in tempo per le verifiche tecniche, pertanto le monoposto di Durán e Liuzzi sono state escluse dall'evento.

Nella notte italiana si svolgeranno due sessioni di prove libere, mentre le qualifiche (con il nuovo format della Superpole) prenderanno il via alle 6:00 e la gara scatterà alle 10:00. L'intero programma della giornata sarà visibile in diretta streaming su RaiSport Web 1 (a questo indirizzo), mentre in TV sarà visibile la sola gara, in differita a partire dalle 11:25 su RaiSport 1.

Classifica:

tempishakedown

Immagine copertina: fiaformulae.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.