FORMULA E Pechino: a Buemi la prima pole position

di 24 ottobre 2015, 08:30
Formula E | Pechino: a Buemi la prima pole position

La prima qualifica della stagione di Formula E a Pechino, disputata con il nuovo format della Superpole, ha visto primeggiare ancora le vetture del team DAMS motorizzate Renault. Nel giro secco, a spuntarla è stato Sébastien Buemi che ha preceduto Nicolas Prost di 284 millesimi. Prosegue il dominio incontrastato del team francese, che ha rifilato ancora grossi distacchi agli avversari.

Ad aprire la seconda fila sarà infatti la Mahindra di Nick Heidfeld, staccata di un secondo dalla pole. Lucas di Grassi, quarto, è invece a più di due secondi. Jean-Éric Vergne, che si era "permesso" di piazzare la sua Virgin tra le DAMS nella sessione a gruppi, ha tagliato una chicane durante il giro decisivo e ha dovuto rallentare.

Primo escluso dalla Superpole è stato Stéphane Sarrazin con la Venturi, che ha preceduto l'altra Mahindra di Bruno Senna. Più in difficoltà Jacques Villeneuve, che ha conquistato il dodicesimo tempo davanti alle Andretti-McLaren di Frijns e Simona de Silvestro. Peggio è andata all'altro team che utilizza ancora la powertrain in specifica 2014-2015, ossia Aguri, con da Costa e Berthon rispettivamente sedicesimo e diciassettesimo.

Tanti problemi anche per il team casalingo, ovvero China Racing, che ancora non ha trovato la quadra con il motore NextEV. Turvey si è qualificato quindicesimo, mentre Nelson Piquet Jr. correrà la sua prima gara da campione in carica partendo dall'ultima casella, data l'esclusione delle due Trulli-Motomatica.

A proposito di Trulli, nel paddock di Pechino è circolata la notizia dell'interessamento di David Brabham, uno dei figli del mitico Jack, alla serie elettrica. Brabham è legato a Drayson Racing, team che è stato rimpiazzato da Trulli proprio all'inizio della scorsa stagione. Altra novità regolamentare riguarda l'abolizione del tempo minimo per il cambio vettura, che potrebbe divenire realtà dall'ePrix di Punta del Este di dicembre: è in corso di sperimentazione un sistema di illuminazione legato alla chiusura delle cinture di sicurezza dopo che il pilota ha svolto l'operazione di cambio vettura, qualora dovesse risultare sicuro al 100% verrebbe implementato nel regolamento sportivo.

Appuntamento con la gara alle 10:00, in diretta sul canale streaming RaiSport Web 1 e in differita su RaiSport 1 alle 11:25.

Classifica:

qualyfe

Immagine copertina: fiaformulae.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.