Formula E: Bird in testa nella penultima giornata

di 24 agosto 2015, 20:30
Formula E: Bird in testa nella penultima giornata

La penultima giornata di test collettivi della Formula E a Donington, bagnata dalla pioggia nelle fasi finali della sessione pomeridiana, ha visto Sam Bird in cima alla lista dei tempi al volante della sua Spark-Citroën. Il britannico non ha battuto il record della pista, segnando però il suo miglior personale in 1:30.451, mezzo secondo più lento del cronologico ottenuto da Lucas di Grassi martedì scorso.

Oggi, diversi piloti sono scesi in pista alternandosi tra le due vetture delle varie scuderie: è il caso di Bird con la Virgin, di Berthon con la Aguri e di Turvey con la China, quest'ultimo però solo nelle cinque ore pomeridiane. Domani presumibilmente saranno Vergne, Stefano Coletti e Piquet Jr. ad "imitare" il lavoro dei propri compagni di squadra. Coletti in particolare si rende protagonista di un autentico tour de force: dopo la gara di IndyCar corsa ieri a Pocono, domani testerà a Donington per poi ritornare negli USA a chiudere la sua prima stagione nel campionato americano a Sonoma, domenica.

Seconda posizione ed unico a mantenere un distacco contenuto da Bird è stato proprio il recordman Lucas di Grassi, a poco più di tre decimi dal britannico. Il brasiliano è uno dei principali candidati alla conquista della "corona elettrica", persa nella prima stagione a causa della squalifica di Berlino.

Per quanto riguarda il resto del lotto, si sono registrati pochi tempi cronometrati davvero di rilievo, con Duval terzo assoluto sulla Dragon ma ad un secondo e mezzo da Bird. Oltre a Bird, l'unico miglioramento assoluto rispetto alle quattro precedenti giornate di test è arrivato da Oliver Turvey, che con una Spark-NextEV ancora afflitta da vistosi problemi di gioventù si è fermato a 1:34.203.

Ancora una giornata di "stallo" per Andretti e Trulli, se non per due novità sul fronte dei piloti: il team svizzero-abruzzese ha ingaggiato Salvador Durán, che due settimane fa aveva girato con la Aguri proprio qui a Donington, al posto dello stesso Jarno Trulli che rimarrà nel ruolo di team owner; gli statunitensi hanno invece portato a Donington Robin Frijns, attualmente in forza all'Audi nella Blancpain Series. Nessun giro cronometrato per nessuno dei due team oggi, quindi debutto stagionale rinviato anche per Vitantonio Liuzzi.

Le ultime sei ore di test sono previste per domani, prima del trasferimento dei materiali in Cina per il primo round del campionato, a Pechino.

Classifica di giornata:

day5

Classifica aggregata:

day5gen

Immagine copertina: twitter.com/DSVirginRacing


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.