FORMULA E Berlino: seconda pole stagionale per Felix Rosenqvist

Lo svedese precede Buemi e le Virgin, settimo di Grassi di 11 giugno 2017, 13:20 97 visualizzazioni
Formula E | Berlino: seconda pole stagionale per Felix Rosenqvist

Nella qualifica valida per la seconda manche dell'ePrix di Berlino, Felix Rosenqvist ha firmato la sua seconda pole in Formula E riprendendosi quanto Lucas di Grassi gli ha strappato ieri con un ultimo settore al fulmicotone. Lo svedese del team Mahindra ha replicato la Superpole di Marrakech ed è il logico favorito per la conquista di una perentoria doppietta in territorio tedesco. Con questi tre punti, il campione europeo di Formula 3 del 2015 ha raggiunto e scavalcato Nicolas Prost in classifica generale.

Ritorno al vertice per le vetture motorizzate Renault. Sébastien Buemi, dopo la squalifica arrivata nella serata di ieri che gli ha sottratto i dieci punti conquistati sul campo in gara-1, ha conquistato un'ottima seconda posizione arrivando a soli 98 millesimi dalla terza partenza al palo stagionale; quinto Jean-Éric Vergne, deciso a riscattare il deludente ottavo posto di 24 ore fa sulla Techeetah #25.

In grande evidenza anche le Virgin, che hanno firmato una doppietta nella fase a gruppi ma sono state incapaci di ripetersi in Superpole. Le due vetture motorizzate Citroën hanno occupato comunque l'intera seconda fila, con José María López davanti a Sam Bird: anche l'argentino e il britannico saranno pedine importanti sullo scacchiere della gara odierna.

Escluso dalla Superpole dopo l'ottima prova di ieri Lucas di Grassi. Il brasiliano del team Abt non è andato oltre il settimo posto, preceduto da Oliver Turvey e seguito dal suo compagno di squadra Daniel Abt. Per il vice-campione in carica si preannuncia una gara molto diversa da quella di ieri, nella quale ha perso un probabile successo per problemi di surriscaldamento: dovrà attaccare, per mantenere le speranze di titolo ancora vive.

Top ten completata da un Mitch Evans in stato di grazia sulla Jaguar #20 e da Nicolas Prost, ancora un passo indietro sul giro secco rispetto ai suoi diretti avversari. In ripresa le Dragon-Penske, che hanno monopolizzato la sesta fila con Duval davanti a d'Ambrosio. 13esima casella per la prima Venturi, quella di Engel, davanti alla Andretti di Robin Frijns. Deludono Sarrazin e Piquet, rispettivamente 16esimo e 18esimo e molto lontani dai compagni di squadra.

Dopo tre podi consecutivi, Nick Heidfeld sarà costretto a rimontare dal fondo dello schieramento a causa di un problema all'acceleratore che gli ha impedito di esprimersi al meglio nel suo giro di qualifica.

La seconda gara dell'ePrix di Berlino prenderà il via alle 16:00.

Classifica:

Immagine copertina: fiaformulae.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.