F2 Monaco: Leclerc in pole, ma è sotto investigazione

Il padrone di casa domina, ma su di lui pende una possibile penalità di 25 maggio 2017, 17:46 403 visualizzazioni
F2 | Monaco: Leclerc in pole, ma è sotto investigazione

Ancora Charles Leclerc. Il pilota monegasco del team Prema ha firmato la pole position della F2 anche sul circuito casalingo, dove tuttavia non aveva mai corso, con un tempo di 1:19.309 all'interno del primo dei due gruppi di qualificazione. Sul poleman pende tuttavia un'investigazione dei commissari di gara, poiché durante il turno ha "stallato" in pitlane e non ha atteso il minuto regolamentare prima di riprendere la via della pista.

Pole position che dunque potrebbe passare ad Alexander Albon, leader nel gruppo B e appena 12 millesimi più lento di Leclerc. Per il pilota thailandese del team ART sarebbe la prima partenza dal palo in F2, con forte candidatura a rimanere anche la più prestigiosa vista l'importanza storica del Circuit de Monaco.

Griglia ancora ben lungi dall'essere definitiva perché in attesa di decisioni da parte della Direzione Gara è anche chi erediterebbe, nel caso, un piazzamento in prima fila dalla penalità di Leclerc. Oliver Rowland, piazzatosi secondo nel gruppo A, è stato infatti "annotato" dagli stewards per avere ostacolato Sergio Canamasas e rischia a sua volta una retrocessione in griglia. Qualifica comunque buona anche per il britannico del team DAMS, distante un paio di decimi dal leader del campionato a parità di condizioni di pista.

Quarto Artem Markelov, anch'egli molto a suo agio sulle stradine del Principato sulla vettura del team Russian Time, distante tre decimi da Albon. La terza fila sarà invece divisa tra Nobuharu Matsushita, finito a muro in uscita dalla seconda variante della Piscina a tempo scaduto, e Norman Nato.

Dall'ottava casella sarebbe dovuto partire Nyck de Vries, tuttavia penalizzato di tre posizioni per l'incidente di Barcellona con Antonio Fuoco. L'olandese sarà quindi undicesimo, mentre ad accompagnare Jordan King in quarta fila sarà Nicholas Latifi.

Qualifica piuttosto deludente per i colori italiani, con Luca Ghiotto che scatterà dalla nona posizione e Antonio Fuoco che si schiererà in tredicesima.

La feature race da Montecarlo prenderà il via domani alle ore 11:30.

Ecco la classifica provvisoria:

Immagine copertina: fiaformula2.com


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE