F2 Matsushita in pole a Monza

Il leader Leclerc è solo settimo, Rowland 13° di 01 settembre 2017, 18:46
F2 | Matsushita in pole a Monza

Una sessione di qualifica particolarmente travagliata sul circuito di Monza ha consegnato a Nobuharu Matsushita la sua prima pole position in carriera in Formula 2/GP2: il pilota della ART è stato l'unico a scendere sotto il muro dell'1:31, completando il proprio miglior giro in 1:30.982. In prima fila al suo fianco ci sarà un ottimo Nyck De Vries, che alla seconda gara con la Racing Engineering si è visto sfuggire di mano la pole per appena nove centesimi.

Un po' più staccati tutti gli altri con un sorprendente Louis Deletraz che ha chiuso al terzo posto a due decimi e mezzo da Matsushita; quarto tempo per Artem Markelov, il pilota meglio piazzato tra quelli che si stanno giocando il titolo.

Il leader del campionato, Charles Leclerc, è infatti giunto alla sua prima vera battuta a vuoto in qualifica della stagione e domani si schiererà solamente in quarta fila, alle spalle Roberto Merhi e Jordan King.

Al fianco del monegasco, che ha pagato quattro decimi a Matsushita, ci sarà Antonio Fuoco, suo compagno di squadra, che dopo una stagione difficile ha bisogno di un pronto riscatto davanti al pubblico di casa. L'altro italiano impegnato a Monza, Luca Ghiotto, apre la seconda metà dello schieramento con l'11° tempo.

Ancora peggio è andata a Oliver Rowland, il pilota più vicino a Leclerc in campionato, che ha completato il turno di prove solamente in tredicesima posizione a sette decimi da Matsushita; al suo fianco ci sarà Nicholas Latifi, suo compagno di squadra in DAMS.

Il turno di qualifiche è stato interrotto per due volte: la prima a sei minuti e mezzo dalla fine quando Nabil Jeffri è andato in testacoda alla prima variante facendo spegnere il motore; successivamente, a meno di un minuto dalla conclusione, Santino Ferrucci si è fermato in mezzo alla pista dopo la Variante della Roggia, provocando la seconda bandiera rossa e, di fatto, la conclusione anticipata delle prove.

L'appuntamento con gara-1 è per le 16 di domani, al termine delle qualifiche per il Gran Premio di Formula 1

Immagine di copertina da https://twitter.com/ARTGP

 


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.