F2 Latifi leader nella seconda giornata in Bahrain, Ghiotto subito dietro

Comanda il canadese della DAMS ma il pilota italiano è poco distante, de Vries primo nel pomeriggio di 30 marzo 2017, 17:45 141 visualizzazioni
F2 | Latifi leader nella seconda giornata in Bahrain, Ghiotto subito dietro

Mancano sempre meno giorni all'inizio del campionato di F2 e ancora non è emerso un serio, principale candidato alla corona internazionale 2017. Nella seconda giornata di prove collettive in Bahrain, il miglior tempo lo ha stabilito Nicholas Latifi sulla vettura del team DAMS, riferimento decisamente più indicativo di quelli stabiliti ieri su una pista in condizioni non perfette. Dopo la pioggia di ieri, sul circuito di Sakhir è tornato a splendere il sole e i cronologici si sono abbassati di un secondo, con Latifi sceso a 1:40.541.

In grande evidenza i piloti del team Russian Time. Il secondo posto lo ha conquistato Luca Ghiotto a 137 millesimi da Latifi, seguito a pochi millesimi dal compagno di squadra Artem Markelov. Il pilota italiano, tuttavia, ha percorso solo sei tornate nel pomeriggio, non svolgendo la simulazione di gara.

Dopo il secondo posto di ieri, Jordan King ha concluso la giornata odierna in quarta posizione, ancora molto veloce con la monoposto della "piccola" MP Motorsport. Un solo millesimo più lento del britannico è stato Charles Leclerc, leader ieri e ancora decisamente della partita oggi, a conferma del veloce adattamento alla GP2/11 del team Prema.

Norman Nato, sesto, ha preceduto le due ART di Albon e Matsushita, solo nono invece Oliver Rowland con la DAMS. A chiudere la top ten di giornata, Nyck de Vries con la Rapax, il pilota più veloce nella sessione pomeridiana.

Undicesimo il pilota brasiliano della Red Bull, Sérgio Câmara, anch'egli molto rapido nella seconda sessione di oggi ma poi escluso poiché la sua MP è stata trovata sottopeso. Solo 13esimo assoluto, ma quinto nelle prove del pomeriggio, Antonio Fuoco. Tra i protagonisti della seconda parte dei test odierni, con la piazza d'onore in virtù dell'esclusione di Câmara, si annovera anche Gustav Malja, tuttavia relegato in 15esima posizione nel computo totale dei tempi.

Domani si svolgerà l'ultima giornata di prove prima del debutto stagionale, previsto su questa stessa pista.

Classifica:

Immagine copertina: gp2series.com