F1 Wehrlein ancora in cura dopo il botto alla Race of Champions

Il tedesco, passato alla Sauber, è sotto esami: rischia di dover saltare parte dei test invernali di 07 febbraio 2017, 18:00 272 visualizzazioni
F1 | Wehrlein ancora in cura dopo il botto alla Race of Champions

Dalle stelle alle stalle. Potrebbe essere riassunto così l'inverno di Pascal Wehrlein. Passare dai primi indiziati a rilevare il posto di Nico Rosberg in Mercedes a rischiare di saltare i primi test invernali con la Sauber è un attimo, come si dice.

Il tedesco, infatti, non si è ancora ripreso fisicamente del tutto dal botto tremendo subito alla Race of Champions a Miami, a fine gennaio, quando con la sua vettura tre ruote è decollato dopo un contatto con Felipe Massa, per poi ribaltarsi.

Il team Sauber, nel quale Wehrlein correrà dopo l'esperienza in Manor, ha infatti confermato che Pascal sta effettuando ancora test medici per verificare alcuni non meglio definiti problemi al collo riportati dopo il botto: il quale, effettivamente, è stato pericolosissimo.

Il team ha anche comunicato che non appena ci saranno ulteriori notizie i media verranno aggiornati. Con i test invernali che inizieranno il 27 di febbraio, mancano quindi solo 20 giorni affinché la situazione migliori. 

Dopo esser stato accostato per diversi giorni alla Mercedes, di cui è young driver, sarebbe davvero una beffa ritrovarsi a non poter guidare per un incidente in un'esibizione apparentemente tranquilla.

Attendiamo, quindi, ulteriori comunicati da parte del team Sauber: nella speranza, ovviamente, che Pascal sia al volante della sua monoposto già dal primo giorno.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.