F1 Vj Mallya arrestato a Londra

Il patron della Force India fermato per debiti nei confronti dello stato indiano di 18 aprile 2017, 14:00 695 visualizzazioni
F1 | Vj Mallya arrestato a Londra

Vj Mallya è stato arrestato questa mattina a Londra: il patron della Force India è ricercato da mesi dalle autorità indiane per i debiti seguiti al fallimento della sua compagnia aerea, la Kingfisher Airline, risalente al 2012.

Da aprile scorso, Mallya si è visto revocato il passaporto e ha presenziato, infatti, unicamente al Gran Premio di Gran Bretagna dello scorso luglio essendo residente in UK.

I debiti nei confronti dello stato indiano e delle banche, per tasse non pagate, ammonterebbe ad una cifra altissima, vicina ai 900 milioni di dollari.

Il mandato di estradizione è partito dopo formale richiesta da parte delle autorità indiane inviata lo scorso 8 febbraio. Ora Mallya, 61 anni, dovrà comparire di fronte ai magistrati.