F1 Valtteri Bottas rinnova con Mercedes

Il finlandese piloterà la Freccia d'Argento per un altro anno di 13 settembre 2017, 14:45
F1 | Valtteri Bottas rinnova con Mercedes

È stato ufficializzato in mattinata il rinnovo del contratto di Valtteri Bottas con il team Mercedes. Il pilota finlandese, chiamato in sostituzione di Nico Rosberg al termine della stagione 2016, ha rinnovato per un altro anno con il team di Brackley e pertanto affiancherà Lewis Hamilton anche nel 2018.

La scuderia anglo-tedesca si è riservata dunque di mantenere sul mercato il suo secondo sedile in ottica 2019, quando probabilmente verrà affidato ad un pilota proveniente dal programma giovani. Bottas sta comunque vivendo una stagione positiva, avendo conquistato due vittorie e un totale di nove podi in 13 gare.

Ecco le parole di Toto Wolff, che ha lasciato il ruolo di manager del pilota finlandese proprio al momento dell'accordo con Mercedes per evitare "conflitti d'interesse": "Abbiamo offerto a Valtteri una grande sfida, quest'anno: raggiungere il team all'ultimo minuto per competere nelle primissime posizioni della F1 al fianco del miglior pilota in circolazione. Tenendo presente questo, i suoi risultati sono stati ancora più impressionanti. Ci sono stati alti e bassi - ma più alti che bassi - e alcune prove eccezionali come le vittorie in Russia e Austria. Le sue prestazioni complessive e il suo trend al rialzo hanno reso più semplice la nostra decisione di proseguire con lui anche nel 2018. La chimica tra Valtteri e Lewis è ottima ed è ciò di cui abbiamo bisogno per lottare con i nostri avversari".

Valtteri Bottas"Sono onorato di poter proseguire con il team Mercedes nel 2018. Insieme stiamo diventando più forti giorno dopo giorno, con il nostro lavoro non ci poniamo limiti. Mi sono goduto ogni giorno da quando ho raggiunto il team, in gennaio. Come pilota sono cresciuto tantissimo e mi sono già goduto dei momenti che non dimenticherò mai. Anche affiancare Lewis è ottimo, ci rispettiamo e porteremo avanti la squadra insieme. Quando il team mi ha scelto per il 2017 è stata riposta grande fiducia in me e con questo nuovo contratto ho dimostrato di averla meritata. Sono contento di avere vinto il mio primo Gran Premio su una Freccia d'Argento ma c'è sempre margine di miglioramento e sento di dover ancora mostrare appieno il mio potenziale. Continuerò a lavorare sodo dentro e fuori dalla pista, per migliorarmi e ottenere risultati sempre più grandi. Voglio ringraziare tutti i membri della squadra, tutti coloro che lavorano nelle fabbriche di Brackley e Brixworth e i nostri fans per il loro supporto. Significa molto per me".


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.