F1 Test day 8: Räikkönen chiude al comando nonostante un'uscita di pista

Nessuno avvicina il super tempo del finlandese, Hamilton si ferma a 1:19.8 di 10 marzo 2017, 18:28
F1 | Test day 8: Räikkönen chiude al comando nonostante un'uscita di pista

I test F1 a Barcellona si sono ufficialmente chiusi nel segno della Ferrari e di Kimi Räikkönen, che stamattina ha registrato l'unico tempo al di sotto del minuto e 19 secondi di queste due settimane di prova. Il pomeriggio del pilota finlandese è stato interrotto da un'altra uscita di pista, dopo quella di due giorni fa, questa volta però a causa (sembra) di un problema elettrico. Queste ultime quattro ore sono state comunque molto produttive per il team rosso, con long run di tutto rispetto sia su gomme morbide (1:24 alto) che su gomme medie (1:23 alto).

Il pilota più veloce del pomeriggio è stato Lewis Hamilton, in 1:19.850 su gomme Ultra Soft. Il tre volte iridato ha completato 52 giri, giungendo a un totale di 105 per il team Mercedes lungo l'intera giornata di oggi. Nel finale di sessione, con gomme Soft, la vettura #44 ha stabilito un tempo di 1:19.915. Da notare, inoltre, come Hamilton si sia fermato ad appena cinque millesimi dal tempo segnato da Bottas stamattina.

Interessante anche il riferimento di Jolyon Palmer sulla Renault, con 1:20.205 su pneumatici Ultra Soft, riferimento non troppo lontano da quello stabilito da Hülkenberg nella prima sessione odierna. 

Pochi miglioramenti, come ampiamente previsto, per i piloti già in azione stamattina. Solo Romain Grosjean e Fernando Alonso, a mezzo servizio nelle prime quattro ore per problemi di varia natura, sono riusciti a compiere qualche passo avanti. Alonso ha completato 24 giri durante il pomeriggio, senza ulteriori inconvenienti. Anche in casa Red Bull non è filato tutto liscio, poiché Max Verstappen ha perso due ore e mezza ai box per un problema al turbo; sceso in pista, l'olandese ha percorso due long run su gomme Soft, sul passo dell'1:25 basso.

La lotta per il titolo di "stakanovista" di oggi ha visto uscire vincitore Lance Stroll, che ha completato 130 giri contro i 129 di Carlos Sainz jr (fermatosi lungo il rettilineo del traguardo durante la sessione) e i 128 di Sergio Pérez. Il canadese ha tuttavia concluso solo nono, a un secondo e sette decimi da Räikkönen, concentrandosi a sua volta sui passi gara.

Conclusi i test collettivi, l'appuntamento con il primo round della stagione è per il Gran Premio d'Australia a Melbourne, tra due settimane.

Tempi finali, da F1Today.net:


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE