F1 Storia del Gran Premio di Russia

di 26 aprile 2016, 17:00
F1 | Storia del Gran Premio di Russia

La breve storia in Formula 1 del Gran Premio di Russia inizia nel 2014. La prima edizione è caratterizzata dall'atmosfera cupa che segue al terribile incidente che ha coinvolto, solo pochi giorni prima, Jules Bianchi nel Gran Premio del Giappone.

La gara vede un dominio Mercedes a due facce, con Lewis Hamilton che parte primo dominando per tutta la gara e Rosberg che rimonta dal fondo dopo un errore alla prima curva, che lo costringe a rientrare subito ai box. Il tedesco percorre 51 giri con la gomma media senza avere alcun problema e girando più veloce di tutti gli altri in pista, compagno a parte. Al terzo posto Valtteri Bottas con la Williams. L'edizione 2014 regala alla Mercedes il titolo Costruttori.

Nel 2015 Nico Rosberg è in testa ad inizio gara quando è costretto al ritiro da un problema all'acceleratore della sua Mercedes. Ne approfitta Lewis Hamilton, che va a vincere il Gran Premio davanti a Sebastian Vettel (Ferrari) e Sergio Perez, il quale approfitta dell'incidente tra Kimi Raikkonen e Valtteri Bottas nelle battute finali per ottenere il gradino più basso del podio. Il tedesco della Mercedes si riscatta vincendo la tappa del 2016.


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

1 commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.