F1 Rosberg penalizzato di 10 secondi, passa 3°. Hamilton a -1

di 10 luglio 2016, 19:30 1119 visualizzazioni
F1 | Rosberg penalizzato di 10 secondi, passa 3°. Hamilton a -1

Dopo quasi quattro ore, la commissione gara del Gran Premio di Gran Bretagna ha penalizzato Nico Rosberg, per il team radio con il quale il pilota tedesco è stato aiutato a risolvere il problema al cambio che l'ha rallentato a poche tornate dal termine.

Essendo una comunicazione vietata dal regolamento, sul tempo di gara di Rosberg sono stati aggiunti 10 secondi. In questo modo, il pilota della Mercedes scambia la posizione sul podio con Max Verstappen, che passa quindi al secondo posto nell'ordine ufficiale d'arrivo.

Con il terzo posto, Rosberg perde altri tre punti in classifica da Lewis Hamilton, che ora si trova ad un solo punto di distanza dal compagno, 167 contro 168.




4 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Aris Ikariyu Ampollini
    #1 Aris Ikariyu Ampollini 11 luglio, 2016, 13:50

    Ed anche quest'anno Rosberg vince l'anno prossimo... regolamento ridicolo come l'attuale F1. Ormai non c'è più gusto a vedere queste gare...

  2. Alfredo Russo
    #2 Alfredo Russo 10 luglio, 2016, 20:34

    Questa penalizzazione è assolutamente ridicola...o meglio mi correggo...questo regolamento fa veramente CAGARE!! é impensabile penalizzare piloti o condizionare a tal punto gare solo perchè "l'ingegner X non può aiutare il pilota Y col settaggio della parte Z"....sorpassi regolarizzati, drs e porcherie varie HANNO SNATURATO IL NOSTRO SPORT!!PRIVATO DELL' ANIMA...piloti robot macchine senza sviluppo...la competizione é morta!!! ECCLESTONE E SOCI ASSASSINI. CHIUDO QUI...SCUSATE LO SFOGO

  3. Michele Materazzi
    #3 Michele Materazzi 10 luglio, 2016, 20:25

    Praticamente non una penalità ma un prezzo da pagare... Senza l'aiuto sarebbe stato uno 0 in classifica, la giusta penalità sarebbe stato il depennamento dalla classifica. Andiamo avanti così, con questa formula 1 delle vie di mezzo che non piace a nessuno.

  4. Francesco Maio
    #4 Francesco Maio 10 luglio, 2016, 19:39

    4 Ore per una decisione così semplice!

Solo gli utenti registrati possono commentare.